RILEGGI IL LIVE – Napoli-Cesena 3-2 (15′, 45’+2 Defrel, 19′,57′ Mertens, 21′ Gabbiadini)

RILEGGI IL LIVE – Napoli-Cesena 3-2 (15′, 45’+2 Defrel, 19′,57′ Mertens, 21′ Gabbiadini)

93′ E’ finita, il Napoli conquista tre punti importantissimi per la corsa al terzo posto!

90′ Sono tre i minuti di recupero.

90′ Trema il San Paolo, colpo di testa di Volta, neutralizzato da Andujar. C’era comunque fallo in attacco rilevato da Irrati.

89′ Ultimo cambio per il Napoli, standing ovation per Mertens che lascia il posto a Gargano.

87′ Palla in area sulla sinistra, tocchi di troppo tra Callejon e Mertens: gli azzurri non concludono e non chiudono il match!

86′ Insigne la mette in mezzo, pallone toccato di poco dalla difesa del Cesena ma resta lì: non arriva nessuno all’altezza del dischetto per metterla dentro a botta sicura!

81′ Insigne rileva Hamsik e Cazzola De Feudis. Cambio sia per il Napoli che per il Cesena.

79′ Ghoulam di esterno sinistro. Tiro fuori dallo specchio.

78′ Albiol pesca Hamsik con un lancio lungo, lo slovacco prova la sponda a non ci sono compagni.

77′ Palla dentro di Brienza, Callejon cicca il rinvio e la palla schizza a Cascione che controlla palla e prova l’acrobazia con risultati opinabili.

77′ Fallaccio di Koulibaly su Defrel. Giallo al francese del Napoli.

76′ Angolo senza sviluppi. Defrel fa correre Rodriguez con uno spettacolare tacco.

75′ Sfondamento centrale Napoli con David Lopez che serve Higuain al limite. Il Pipita allarga per Callejon che premia la sovrapposizione di Mesto. Cross basso ed angolo.

74′ Renzetti a terra: sembra aver accusato un dolore in seguito ad un contrasto a centrocampo.

73′ Di Carlo le tenta tutte: dentro la punta Rodriguez, fuori Capelli.

72′ Ghoulam per Mertens sull’out mancino: palla irraggiungibile per il belga.

71′ Capelli rimedia un giallo per una vistosa trattenuta su Higuain.

70′ Hamsik cicca il pallone del poker da buona posizione! Sopraggiunge Mertens che, al volo, non trova la tripletta.

66′ Primo cambio per il Napoli, dentro Higuain per Gabbiadini. Applausi scrosciati per il bergamasco, a segno questa sera. Qualche fischio per il Pipita, molto contestato per le due gare di Europa League col Dnipro.

63′ Spettacolare rovesciata di Brienza dal limite, Andujar para in modo non impeccabile, regalando corner al Cesena. Sugli sviluppi Gabbiadini rischia il fallo da rigore su Brienza, non sanzionato da Irrati.

61′ Botta da fuori di Gabbiadini, tiro forte ma centrale, semplice per Agliardi. San Paolo entusiasta di come sono tornati in campo gli azzurri nella ripresa.
60′ Il Cesena cerca l’affondo per trovare nuovamente il pareggio, sale benissimo la difesa azzurra mettendo Renzetti in fuorigioco.

57′ GOOOLLL!!! Uno-due Mertens-Hamsik, tocco dolcissimo dello slovacco, zampata decisiva del belga che porta di nuovo gli azzurri in vantaggio! Posizione regolarissima, inutili le proteste dei calciatori del Cesena.

57′ Primo cambio per Di Carlo, dentro Lucchini per Tabanelli.

55′ Diagonale di Mertens di un soffio a lato, Napoli ad un passo dal vantaggio! Il belga è decisamente il migliore in campo tra gli azzurri.

53′ Punizione tesissima di Mertens, Callejon di testa non riesce solo a spizzarla, ma la impatta troppo: palla sul fondo.

52′ Volta stende Ghoulam al momento del cross, gli azzurri chiedono il secondo giallo per il difensore del Cesena, che non arriva.

51′ Palla in mezzo per Callejon, grande anticipo di testa di Renzetti ad evitare guai per il Cesena.

50′ De Feudis stende Mertens in ripartenza: nessun provvedimento disciplinare per il capitano del Cesena da parte di Irrati.

49′ Cross rasoterra di Mesto dalla destra troppo su Agliardi. Azzurri in campo col piede schiacciato sull’acceleratore.

48′ Jorginho lancia Callejon sulla destra: si alza la bandierina.

47′ Possesso palla Napoli.

46′ E’ ora il turno del Napoli di dare il via alle danze. Nessun cambio nelle due file.

Squadre negli spogliatoi

47′ IL CESENA PUNISCE ANCORA CON DEFREL. SGROPPATA DI VOLTA CHE SERVE L’ACCORRENTE ATTACCANTE TRANSALPINO CHE FA BIS. DOPPIETTA PER LUI.

46′ Possesso palla Cesena. Il Napoli, non appena passato in vantaggio, è tornato a giocare senza quel mordente che ha determinato il sorpasso.

45′ Due di recupero.

44′ Batte Carbonero, fallo in attacco che non permette a Brienza di calciare da fuori.

43′ Fallo di Ghoulam su Volta. Giallo e punizione dal vertice basso sinistro dell’area azzurra.

42′ Brienza serve Defrel sulla sua destra. Koulibaly lo porta sul destro ed il francese perde l’attimo.

41′ Mesto dentro dalla destra. Pallone a dir poco prevedibile.

40′ Brienza di controbalzo dal limite. Tiraccio.

40′ Bella palla dentro di Brienza, troppo su Andujar.

39′ Tabanelli e Cascione dialogano a destra, Ghoulam s’intromette e mette fine al fraseggio.

38′ Cascione impreciso, ringrazia Albiol.

37′ Grande sovrapposizione di Ghoulam che, servito da Mertens, non riesce a mettere un pallone dei suoi. La palla, deviata da Capelli, torna però nei suoi piedi e lui, allora, prova ad appoggiarsi ad Hamsik. Il controllo del capitano è difettoso.

36′ Defrel per Carbonero che s’invola, grande intervento difensivo di Koulibaly.

35′ Hamsik in verticale per il taglio di Gabbiadini che viene però fermato.

34′ Tiro cross di Hamsik dalla sinistra. Agliardi blocca.

33′ Defrel prova ad ispirare per Carbonero ma Jorginho legge tutto.

32′ Defrel regala palla a Gabbiadini ma David Lopez si dimostra ancora più ‘generoso’ restituendogli il favore.

31′ Bell’idea di Mertens che prova a trovare Callejon con un lob dal limite. L’esecuzione, però, non è al top.

30′ Mertens mette dentro, palla ad Hamsik che, defilato, prova la sponda. La palla, dopo una deviazione della difesa, schizza a Koulibaly che prova il sinistro volante ma non trova l’impatto col pallone.

29′ Ghoulam anticipa Tabanelli e guadagna fallo.

28′ Ghoulam prova ad andare in profondità col tacco, ne esce una rimessa laterale.

27′ Cascione cerca Brienza, palla lunga. Atteggiamento più propositivo da parte del Cesena.

26′ Napoli che attende nella propria metà campo.

25′ Cascione apre per Renzetti che non controlla.

24′ Il Cesena prova a far girare palla. Le idee più importanti provengono dai piedi di Brienza, Carbonero e Defrel.

23′ Napoli al suo centesimo gol stagionale in tutte le competizioni.

21′ Sorpasso Napoli in un minuto, Mertens crea scompiglio sulla sinistra ed offre, su un piatto d’oro, a Gabbiadini il più facile dei palloni per siglare l’undicesimo gol in maglia azzurra di questa stagione.

20′ Pari del Napoli: fraseggio Hamsik-Gabbiadini che libera Callejon al tiro. Il suo sinistro è rimpallato ma arriva nelle grinfia di Mertens che trova il tap-in dell’1-1, anche grazie ad un ‘liscio’ di Volta.

19′ Ghoulam dentro, la prende Callejon larghissimo a destra e scarica su Mesto. Il pressing di Cascione costringe al retropassaggio l’ex Genoa.

18′ Angolo: Mertens pesca Koulibaly, zuccata alta.

17′ Ancora Defrel molto attivo, Albiol chiude su di lui.

16′ Cross sul secondo palo di Ghoulam: troppo alto per tutti.

15′ CESENA IN AVANTI: SEGNA DEFREL CON UN GRAN SINISTRO DA FUORI. La difesa, però, resta imbambolata ad osservare il numero 92 prendere la mira.

14′ Brienza dentro per Carbonero, bella palla ma un po’ lenta: l’incornata dell’ex River è troppo prevedibile per Andujar.

13′ ”Se questo è il vostro impegno, non meritate il nostro sostegno”. Ecco la foto dello striscione di contestazione della Curva ‘B’:

striscione curva B

CLICCA QUI PER LA NOTIZIA COMPLETA 

 

12′ Hamsik dentro a Callejon che scivola.

11′ Defrel prova a fare tutto da solo, non ci riesce.

10′ Break del Cesena che subito, da copione, torna subito a ‘rintanarsi’.

9′ Volta dentro, allontana Albiol e Cascione, in coordinazione precaria, prova la volé con pessimi risultati.

8′ Koulibaly chiude su Brienza, con non poche apprensioni.

7′ Batte ancora Mertens, la difesa respinge ma la palla torna subito nei piedi di Jorginho che, per non saper né leggere né scrivere, alleggerisce su Andujar.

6′ Punizione dalla sinistra, batte Mertens: palla dentro rasoterra, Albiol prova la deviazione ma i difensori ospiti riescono a rifugiarsi in angolo.

5′ Mertens-show: tunnel a Volta che lo abbatte e subito guadagna un’ammonizione.

4′  Napoli con pazienza: gli azzurri fanno girare palla, il Cesena si copre.

3′ Il Cesena non si è schierato ‘a specchio’ come supposto, ma con un 4-4-1-1 ‘classico’ con Brienza dietro Defrel.

2′ Tiro di Jorginho, servito da Hamsik, dal limite. Murato.

1′ Partiti! Primo pallone del Cesena.

20.55 Squadre nel tunnel che porta in campo. Manca poco.

La distinta – Ecco formazioni di Napoli e Cesena, panchinari e sestetto arbitrale:

NAPOLI 4-2-3-1 Andujar; Mesto, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Gabbiadini. A disposizione di mister Benitez (squalificato, ci sarà Pecchia in panchina): Rafael, Colombo, Strinic, Henrique, Britos, Higuain Maggio, Insigne, Gargano, Inler, Duvan Zapata.

CESENA 4-2-3-1 Agliardi; Perico, Capelli, Kranjic, Renzetti; Carbonero, Mudingayi, Cascione; Brienza; Defrel, Djuric. A disposizione di mister Di Carlo: Leali, Bressan, Nica, Lucchini, Rodriguez, Djuric, Succi, Perico, Dal Monte, Cazzola, Ze’ Eduardo.

ARBITRO: Irrati; ASSISTENTI: Barbirati, Musolino; QUARTO: Nicoletti; ASS. D’AREA: Rizzoli, Baracani.

 

20.30 Ecco, di seguito, alcuni scatti dalla Tribuna Stampa ritraenti il riscaldamento di Napoli, Cesena e team arbitrale:

riscaldamento napoli cesena

giocatori cesena napoli

arbitri napoli cesena

20.20 Ed ecco anche la formazione del Cesena, schieratasi ‘a specchio’:

CESENA 4-2-3-1 Agliardi; Perico, Capelli, Kranjic, Renzetti; Carbonero, Mudingayi, Cascione; Brienza; Defrel, Djuric

20.00 Ecco il consueto tweet concernente la formazione ufficiale scelta da Rafa Benitez. Gioca Gabbiadini prima punta, panchina per Higuain:

NAPOLI 4-2-3-1  Andujar; Mesto, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Gabbiadini

La Redazione di IamNaples.it dà il più caloroso dei benvenuti a tutti gli appassionati ed i tifosi del Napoli Calcio. Come per ogni gara di campionato, anche questa sera, la nostra Redazione vi terrà aggiornati su pre-gara e gara degli azzurri. Come noto, dopo la cocente batosta europea in casa del Dnipro, Hamsik e compagni tornano in campo per il riscatto col già retrocesso Cesena: il morale non è al top e molte vicissitudini esterne possono destabilizzarlo ulteriormente ma, rispondere sul campo con una vittoria che darebbe ancora un pizzico di speranza in ottica terzo posto, sarebbe una bella dimostrazione di carattere. Il kick-off è previsto per le ore 21.00: restate con noi!

 

Dai nostri inviati Ciro Troise e Gilberto D’Alessio

 


Iscritto alla Facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi in Napoli “L’Orientale”. Collabora con Iamnaples.it dal Giugno 2011 e cura, in particolare, la rubrica “La Storia”, dedita a raccontare vicende umane e personali di protagonisti legati al Mondo dello Sport. Prima di intraprendere questa strada ha giocato a calcio ed allenato presso diverse Scuole di Calcio, prossimo all’acquisizione della qualifica di “Istruttore di Base Figc”.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google