RILEGGI LIVE – Under 17, Napoli-Lecce 2-0 (10’Marranzino, 36′ Carnevale)

Segui il live con IamNaples

Terminata la partita

94′ Guei vince un rimpallo e si invola verso l’area azzurra: esce Boffelli e l’attaccante giallorosso per superarlo si allunga il pallone

92′ Azione sulla sinistra di Norcia che la mette in mezzo, ma non trova nessun compagno pronto ad impattare  la sfera

91′ Calcio di punizione di Lippo, stacca Luperto: blocca Boffelli

Concessi cinque minuti di recupero

90′ Ammonito Esposito per un fallo su Caserta

89′ Calcio di punizione di Flora: torre di Scognamiglio per Norcia che non riesce a concludere in maniera ottimale a rete

82′ Cambi nel Napoli: escono Hysaj e Longobardi ed entrano Picardi, per l’ex Juve Stabia è l’esordio in maglia azzurra, e Norcia

80′ Sostituzione per mister Maragliulo: Letizia subentra a Daka

79′ Ammonito Russo per un fallo su Spavone

77′ Apertuta per Spavone sul lato sinistro che si accentra e prova una conclusione: pallone fuori

74′ Cambio nel Lecce: Guei subentra a Luperto. Pugliesi con il 4-2-4

72′ Sfera recuperata da Longobardi che serve Esposito che prova un tiro che termina a lato

71′ Palla in verticale di Carnevale per Esposito: intervento provvidenziale di Filippi Filippi che contrae il tentativo dell’azzurrino

70′ Ammonito Luciano per una trattenuta su Carnevale

64′ Sostituzioni anche tra le file degli azzurrini: escono Di Dona, De Pasquale e Marranzino ed entrano Esposito, Flora e Spavone. Anche il Napoli è schierato con il 4-2-3-1

64′ Cambi nel Lecce: Luciano e Caserta subentrano a Lippo e a Quarta. Lecce schierato con il 4-2-3-1

63′ Di Leo perde la sfera a centrocampo e  Hysaj ferma con un fallo il contropiede del Lecce. Il numero sei azzurro viene ammonito

60′ Azione sulla sinistra  tra Filippi Filippi e Carrozzo che serve Milli in area di rigore:  il numero dieci pugliese prova un tiro che termina a lato

50′ Occasione Napoli. De Pasquale avanza palla al piede e prova un tiro dalla distanza che dopo un rimbalzo colpisce il palo

49′ Calcio di punizione dalla mediana di Giannini, deviazione di testa di un giocatore e Di Leo prova la rovesciata: pallone a lato

Iniziata la ripresa

Terminata la prima frazione di gara

46′ Ammonito Lippo per un fallo su Di Dona

Concesso un minuto di recupero

40′ De Pasquale supera un avversario e serve Marranzino che viene anticipato da Russo, facilitando l’intervento del portiere pugliese.  Provvidenziale intervento del numero due del Lecce

38′ Cross dalla destra di Carrozzo per Milli che riesce a controllare il pallone, ma è bravo Boffelli ad anticiparlo

36′ Goaaaaal del Napoli. Carnevale raccoglie palla al vertice dell’area salentina e sfodera un gran tiro e batte Bufano

35′ Sul corner seguente, stacca Di Leo: sfera che termina a  lato

35′ Occasione Napoli. Ottima palla in verticale di Longobardi per Di Dona che si trova da solo davanti a Bufano, ma è bravo il portiere pugliese a neutralizzare il numero sette partenopeo

30′ Primo cambio nel Napoli: esce un acciaccato Di Palma ed entra Carnevale

28′ Crros al centro di Marranzino per Scognamiglio che colpisce di testa e manda il pallone a lato. Azione fermata dal guardalinee per fuorigioco dell’attaccante partenopeo

24′ Occasione Napoli.  Azione sulla sinistra tra Giannini e Marranzino che serve di Di Dona che prova un tiro di piatto, ma viene contratto da Filippi Filippi

19′ Ammonizione per Morelli per una trattenuta reiterata su De Pasquale

13′ Cross basso di Dona per De Pasquale che di piatto prova una conclusione che va oltre la traversa

10′  Goaaaaal del Napoli. Ottima apertura di Scognamiglio per Marranzino che entra in area di rigore ospite e batte il portiere pugliese tirando sull’angolo opposto

5′ Carrozzo vince un rimpallo ed entra in area di rigore azzurra, ma Boffelli, con l’aiuto dei propri compagni, riesce ad allontanare il pericolo

3′ Ottima palla in verticale di Di Palma per Di Dona: Bufano neutralizza in due tempi

2′ Occasione Napoli. Angolo dalla destra: a volo di Di Leo che di piatto manda il pallone alto

Match iniziato

Il Kennedy ha riaperto le porte al pubblico, in maggior parte genitori degli azzurrini, grazie al nuovo Dpcm che permette di avere negli impianti sportivi  un flusso di persone pari al  15% della capienza.

Tra gli azzurrini assente Pesce per qualche problema fisico, ma nulla di preoccupante.

Napoli (4-3-3): 1 Boffelli, 2 Marchisano, 3 Giannini, 4 Longobardi, 5 Di Leo, 6 Hysaj, 7 Di Dona, 8 Di Palma, 9 Scognamiglio, 10 De Pasquale, 11 Marranzino a disp.12 Pirone, 13 Picardi, 14 Pietropaolo, 15 Spavone, 16 Carnevale, 17 Flora, 18 Esposito, 19 Norcia, 22 Iovino all.Carnevale

Lecce (4-4-1-1): 1 Bufano, 2 Russo, 3 Filippi Filippi, 4 Convertino, 5 Morelli, 6 Luperto, 7 Daka, 8 Lippo, 9 Carrozzo, 10 Milli, 11 Quarta a disp.12 Illuzzi, 13 Liquori, 14 Quarta M., 15 Luciano, 16 Guei, 17 Letizia, 18 De Giorgi, 19 Elia all.Maragliulo

Benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it di Napoli-Lecce, gara valida per la quarta giornata del girone C del campionato Under 17. Gli azzurrini hanno quattro punti in classifica in virtù del pareggio di Empoli e della vittoria interna contro il Cosenza, domenica scorsa non sono scesi in campo a causa dei casi di positività nel vivaio dell’Ascoli, la gara è stata rinviata a data da destinarsi. Il Lecce, invece, una settimana fa ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato contro la Salernitana dopo le sconfitte incassate contro il Benevento e la Roma.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.