Roma-Juve 2-2, Veretout trascina i giallorossi. A Pirlo non basta il solito Ronaldo

Botta e risposta, bianconeri in 10 per quasi tutto il secondo tempo

Finisce 2-2 il match tra Roma e Juventus. A decidere il match da un lato Veretout dall’altro Ronaldo, entrambi in goal sia su azione che su rigore. Apre le danze il giallorosso dagli undici metri per fallo netto di mano di Rabiot, poco dopo però è CR7 a beneficiare di un altro fallo di mano, stavolta in area giallorossa. Quando sembrava concludersi sull’1-1 Veretout trova, a poco dal termine della prima frazione, il gol del 2-1. Nella ripresa Juve in 10 per doppio giallo a Rabiot. Nonostante ciò Ronaldo salva Pirlo dalla prima vera battuta d’arresto in stagione siglando, a metà ripresa il 2-2 definitivo.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.