Roma, Mkhitaryan: “All’Arsenal non ero felice. Futuro? Vedremo”

Roma, Mkhitaryan: “All’Arsenal non ero felice. Futuro? Vedremo”

Arrivato nelle ultime ore di calciomercato alla Roma, Henrikh Mkhitaryan si è subito integrato alla perfezione nella squadra allenata da Fonseca, siglando anche una rete all’esordio contro il Sassuolo. La sua crescita, però è stata fermata da un infortunio: lesione tendinea dell’adduttore della gamba destra. Dopo la sosta il calciatore tornerà pienamente a disposizione della squadra e del suo allenatore.

“Roma è fantastica”

L’Armeno ha parlato ai microfoni di FourFourTwo: “Roma è fantastica, sia la città che il club. L’impatto è stato ottimo anche con le persone. All’Arsenal non ero felice, e quando il mio agente mi ha parlato di questa opportunità ho detto subito sì“.

Sulla sua condizione attuale: “Purtroppo mi sono fermato per infortunio. Mi sono concentrato per recuperare nel più breve tempo possibile e nel frattempo imparare l’italiano. Conosco le mie qualità e so che posso dare ancora moltissimo. L’Arsenal e Emery non credevano più in me e ora sono felice di essere a RomaZanioloHa grande talento. Già la scorsa stagione ha lavorato bene, ma deve fare ancora di più. Credo che possa diventare uno dei migliori giocatori al mondo“. Infine sul futuro: “Il prestito è di un anno, ma tutto è possibile. A fine anno vedremo cosa fare”.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google