Roma-Napoli 2-2, pareggio amaro! Ecco le pagelle di Iamnaples.it

Mago Pandev. Gioiello Cavani. Zuniga croce e delizia. Sontuoso Inler

Il Napoli sfiora l’impresa all’Olimpico di Roma racimolando solo un punto contro la Roma di Luis Enrique. 2-2 il risultato finale che lascia l’amaro in bocca per quanto di buono fatto vedere nel secondo tempo. Un punto che, tutto sommato, non è da buttare poichè permette agli azzurri di riacciuffare la Lazio a quota 55, seppur in svantaggio rispetto ai biancocelesti considerando gli scontri diretti. Questi i giudizi di Iamnaples.it:

De Sanctis 6: Non può nulla sui due gol. Tuttavia non risulta sicurissimo in qualche intervento agevole.

Fernandez 6: Nella prima frazione di gioco non riesce a fare la differenza nel gioco aereo. Il Napoli soffre soprattutto sui calci piazzati, ma stasera non è impeccabile come in altre occasioni. Nel secondo tempo cresce e gioca con maggiore scioltezza.

Cannavaro 6: Prova di carattere del capitano che non sfigura in difesa concedendo poco a Borini e Totti. Poche colpe sul primo gol da parte di Marquinho.

Aronica 5.5: Non una prova eccellente per lui: i due gol della Roma arrivano entrambi sul suo out di competenza e questo è sintomo di una scarsa applicazione.

Maggio 6.5: Spinge e copre bene in difesa. Soprattutto nella ripresa Taddei deve fare gli straordinari per stargli dietro. Purtroppo si divora un gol già fatto, quando a tu per tu con Lobont ha preferito alzare il pallone piuttosto che piazzarlo sul primo palo.

Gargano 5.5: Garantisce sempre il solito pressing, ma fatica ad entrare in partita. Marquinho viene lasciato sempre molto libero e quando il brasiliano s’inserisce diventa letale. Gioca una buona mezz’ora nel secondo tempo, poi cala sul finale.

Inler 6.5: Un’ottima prova questa sera per lo svizzero, sempre più a suo agio nello schieramento a tre in mediana. Tocchi di classe e suggerimenti precisi conditi da movimenti eleganti  e giocate di fino.

Zuniga 6-: Croce e delizia questa sera. Nel primo tempo Rosi lo manda letteralmente in bambola (vedi il primo gol). Poi sferra dal cilindro un gran tiro sul quale nulla può Lobont, regalando il pareggio agli azzurri. Purtroppo, però, non poche colpe ha sul gol di Simplicio, lasciato libero di concludere.

Dzemaili 5.5: Un passo indietro rispetto alle ultime prove. Soffre la forza a centrocampo di Marquinho e Gago che gli concedono ben poco. Mazzarri lo sostituisce per far posto a Pandev. (7′ st Pandev 6.5: Entra e, come succede nel 90% dei casi, cambia la partita. Il suo possesso di palla prezioso, ma soprattutto il controllo della sfera palla al piede non possono che fare bene ai giochi azzurri. C’è il suo zampino sul gol di Cavani.)

Hamsik 6.5:  Prova di grande qualità per il numero 17 azzurro, sempre nel vivo del gioco partenopeo e sempre pronto ad inventare per i compagni. E’ lui che imbastisce gran parte dei contropiedi azzurri.

Cavani 6.5: Gara di sacrificio per il Matador: nel primo tempo gli mancano palloni giocabili, ma si vede lontano un miglio che questa sera vuole il gol. Lo trova, grazi all’assistenza di Pandev, con un destro a giro che è una delizia per il gioco del calcio.(28′ st Lavezzi s.v.)

Ecco il tabellino con tutti i giudizi:

Roma: Lobont 5.5, Rosi 5, Kjaer 5.5, Heinze 6, Taddei 6.5, Pjanic 5.5 (28′ st Simplicio 6.5), Gago 5 (35′ st Greco s.v.), Marquinho 7, Totti 5.5, Borini 5, Bojan 5.5 (28′ st Tallo 6.5). A disp. Curci, José Angel,  Piscitella, Perrotta. All. Luis Enrique  6

Napoli: De Sanctis 6, Fernandez 6, Cannavaro 6, Aronica 5.5, Maggio 6.5, Gargano 5.5, Inler 6.5, Zuniga 6-, Hamsik 6.5, Dzemaili 5 (7′ st Pandev 6.5), Cavani 6.5 (28′ st Lavezzi s.v.). A disp. Colombo, Britos, Fideleff, Dossena, Vargas. All. Mazzarri 6

Arbitro: Rizzoli di Bologna 5.5
Marcatori: 41′ pt Marquinho, 4′ st Zuniga, 22′ st Cavani, 43′ st Simplicio
Note: ammoniti Taddei, Dzemaili, Heinze, Gago, Marquinho, Simplicio, Borini

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.