Ruotolo: “Quel sabato di Inter-Juve e quella domenica di Firenze sono stati devastanti”

Sandro Ruotolo ha parlato a Radio CRC, toccando vari temi tra cui l'arbitraggio di Inter-Juve e anche alcune minacce ricevute dai giornalist

Il giornalista Sandro Ruotolo, è stato intercettato dai microfoni di Radio CRC, nel corso di Un Calcio Alla Radio: “Io sono stato ministro della propaganda sarrista. Nessuno mi toglie dalla testa quella partita di quel sabato sera a Milano, assieme a quella domenica sono stati devastanti. Per non parlare dell’arbitraggio di Inter-Juve… Cruciani? Io non emetto pagelle su nessuno, non mi permetto di dire nulla. Però la constatazione è che una gran fetta di opinionisti è del Nord, e quindi nasce l’asse Milan-Torino. Per fare un esempio, durante lo scorso anno, c’erano i vari Mauro e Vialli negli studi di SKY. Io direi di rompere questo vittimismo, anche se è giustificato. Oggi noi purtroppo dobbiamo pensare che Inter e Milan sono dietro e siamo a +11 sulla Roma. Con Sarri ci siamo divertiti, come si dice a Napoli abbiamo ‘pariato’, si è creato un bel clima. Il Sarrismo va letto oltre lo stadio San Paolo. Ancelotti è il numero uno, è di una spontaneità e simpatia unica. Non esiste l’Ancelottismo, ma c’è il tifo per Ancelotti ed è una cosa diversa. Un calciatore come Higuain che un giorno all’improvviso va alla Juve non va bene. Noi siamo di parte, siamo tifosi e vogliamo esserlo senza infuocarsi. Perché il tifo è irrazionale come l’amore, non si può controllare. Mi dispiace delle minacce ricevute dai colleghi di Report. C’è una società che si sta imbarbarendo sempre di più. Questi sono attacchi alla libertà d’informazione che ha subito anche Carlo Alvino un po’ di tempo fa. Bisogna avere indipendenza nell’autonomia del lavoro“.

 

 

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.