Sacchi: serie B serbatoio per i giovani

”L’Italia calcistica e’ un Paese per vecchi, per fortuna c’e’ la B che sta aiutando piu’ della serie A a scoprire e a lanciare i giovani e salvaguardare l’identita’ calcistica del nostro Paese. Ricordiamoci che se non c’e’ un ricambio generazionale ad alti livelli non ci sara’ futuro”.

E’ il monito lanciato da Arrigo Sacchi a margine della presentazione della nuova stagione della rappresentativa B-Italia, formata da giovani delle classi tra il ’90 e il ’92 guidati da Massimo Piscedda.

La Redazione

P.S.

Fonte: ansa.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google