Saccone, parla l’ex preparatore atletico: “L’attuale Napoli è figlio della gestione tecnica di Benitez, ora gli azzurri possono vincere lo scudetto”

Saccone, parla l’ex preparatore atletico: “L’attuale Napoli è figlio della gestione tecnica di Benitez, ora gli azzurri possono vincere lo scudetto”

Corrado Saccone, ex preparatore altetico del Napoli e attualmente in Albania, è intervenuto a Radio CRC ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Sono stato con il Napoli e del futuro non si sa. Credo che Napoli Milan sarà una bella partita, che io vivrò in maniera particolare anche se il mio cuore è partenopeo ed i colori azzurri pesano nel mio cuore. Sfida pericolosa per il Napoli e credo che alla fine i valori in campo possono essere a favore della squadra azzurra. Io l’ho detto dall’inizio, il Napoli è la squadra più forte che c’è nel campionato italiano. Per vincere il campionato deve andare tutto bene e servono tante combinazioni. Mi meraviglio quando si dice che il Napoli non è una squadra completa.

La squadra è figlia di Benitez e Sarri è stato molto bravo a completare l’opera. L’ossatura del team l’ha data Benitez. C’era da aspettarsi una crescita del genere ed è stata fatta in maniera molto oculata. Credo che questa squadra possa vincere il campionato. Quando i giocatori vanno oltre i 1000 minuti giocati aumenta il rischio infortuni. Servirebbe una gestione più oculata dal punto di vista del minutaggio. Non sono d’accordo su chi dice che i Nazionali sono particolarmente stanchi, in nazionale non si lavora come nel club. Speriamo che sia stato solo il destino a privarci di Ghoulam. Non ho ancora sentito Fassone per il Milan. Faccio il professionista nel calcio e se mi chiamasse il Milan sarebbe un grande piacere per me accettare l’incarico. Il Milan è una grandissima squadra.”

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google