Salas: “Vargas è arrivato in un momento sbagliato. Per me resta un giocatore forte”

Salas: “Vargas è arrivato in un momento sbagliato. Per me resta un giocatore forte”

Marcelo Salas, ex attaccante della Lazio, è intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto messo in evidenza dalla Redazione di IamNaples.it:

“Cavani mi piace molto, sta facendo molto bene in Italia e anche nella sua nazionale, è un grande attaccante. Castillo? E’ un calciatore fisicamente simile a Pinilla, forte e fa gol, ma deve ancora maturare. Vargas? Ha appena segnato con la Nazionale, è bravo ma forse è arrivato in un momento poco felice. Arrivare in Italia a dicembre non è facile senza ritiro non si ha possibilità di poter inserirsi bene, ma resta un calciatore che a me piace. Penso che ha fatto bene ad andare in Brasile a giocare, a Napoli non aveva molto spazio per giocare e adesso deve sfruttare questa continuità per tornare a Napoli più maturo, perché giocare con la maglia azzurra è sempre un piacere, che purtroppo io non ho avuto. Lazio-Napoli? E’ sempre stata una bella partita, adesso si trovano molto vicini in classifica, la Lazio ha bisogno di punti e gioca in casa, il Napoli sta li su e quindi penso che anche questa sarà una bella gara. Giocatori cileni? Bisogna farli giocare inizialmente con squadre con poca pressione per poi inserirli gradualmente”.

La Redazione

R.D.G.


Iscritto alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”. Ha iniziato a collaborare per IamNaples.it nel marzo 2011, dove in particolare cura il focus sugli arbitri e collabora alla rubrica “Scugnizzeria in the World”

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google