Salvatore Bagni: “Il gap tra partenopei e bianconeri si è ridotto. Un plauso a Cannavaro…”

Salvatore Bagni, grande ex azzurro, è attuale opinionista di Kiss. Tre vittorie su tre: è presto per dire che il Napoli può vincere lo scudetto? «Non è né presto né tardi, perché per me già da prima dell’inizio del campionato questa squadra può lottare per vincerlo in un duello con la Juventus». Il Napoli è all’altezza della Juventus? «Il gap tra i due club si è molto ridotto: anche lo scorso anno non era così ampio, purtroppo in certi momenti il Napoli non ci ha creduto, eppure avrebbe potuto accorciare le distanze». Cosa l’ha sorpresa di quest’inizio di campionato? «Solo la capacità di Benitez di bruciare i tempi nella costruzione della squadra: i calciatori hanno assimilato subito le sue idee tattiche, i tempi di gioco, i ruoli e le posizioni. Ed anche i cambi durante la partita». Il Napoli ha una rosa più omogenea? «Sì, ha più giocatori competitivi, meno rincalzi e più titolari. Lo scorso anno erano 13-14 più qualche panchinaro, quest’anno si può contare su 17-18 elementi dello stesso livello. Prendiamo Paolo Cannavaro: da gran professionista e da vero capitano fa gruppo, sta in panchina e, quando è stato chiamato in causa, ha dimostrato in pieno il suo valore».

 

Fonte: Il Mattino

La Redazione

A.F.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.