Sampdoria-Napoli 1-2

Grande vittoria degli azzurri nel finale

La Sampdoria si fa avanti ad inizio secondo tempo, ma il Napoli riparte e fa male. Al 59′ Guberti colpisce una traversa con un tiro da fuori area, ma al 63′ tocca al Napoli inaugurare i legni della porta di Curci, sulla respinta Maggio non riesce a mettere in rete grazie all’opposizione del portiere doriano. Al 77′ l’arbitro Valeri assegna un rigore inesistente a Pozzi, azione viziata anche da una posizione fuorigioco dall’attaccante della Sampdoria. All’81’ Hamsik raggiunge il pareggio con un diagonale che si insacca nell’angolino basso alla destra di Curci. All’83’ Cavani capitalizza un cross di Lavezzi dalla sinistra ed il Napoli sbanca Marassi. Festeggiano i napoletani nel settore ospiti e in tribuna, si accende anche un fumogeno.

Dal nostro inviato a Marassi Ciro Troise

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.