Sampdoria-Napoli, arbitra La Penna: pochi precedenti in partite molto tranquille per l’arbitro romano

I partenopei con lui hanno conquistato solo vittorie

Domani sera andrà in scena Sampdoria-Napoli, posticipo della 3^ giornata del girone di ritorno di Serie A. I partenopei sono a caccia di continuità dopo le due vittorie conquistate in casa contro la Lazio, in Coppa Italia, e contro la Juventus. D’altro canto, la Samp è alla ricerca di punti preziosi per la salvezza. Il pareggio non servirà a nessuno, forse un po’ di più ai blucerchiati vista la differenza tecnica che c’è tra le due squadre.

L’arbitro del match sarà Federico La Penna, della sezione di Roma che ha già diretto la partita dell’andata, finita 2-0 per il Napoli. Questi i suoi precedenti con i partenopei:

Napoli-SPAL 1-0 (Raul Albiol) 2018/19

Chievo-Napoli 1-3 (Koulibaly, Milik, Koulibaly, Cesar) 2018/19

Frosinone-Napoli 0-2 (Mertens, Younes) 2018/19

Napoli-Sampdoria 2-0 (Mertens, Mertens) 2019/20

Dunque, la prima partita è famosa soprattutto per le parate di Alex Meret, che in una delle sue primissime uscite in maglia azzurra dopo l’infortunio al braccio durante il ritiro di Dimaro 2018, ha salvato più volte il risultato, soprattutto sul finire della partita. La partita di Verona è stata dominata dal Napoli dal primo all’ultimo minuto, con particolare interesse per la doppietta di Kalidou Koulibaly, la prima in carriera. A Frosinone, invece, un bel gol di Younes e un episodio spiacevole dopo il fischio finale, ovviamente non dipeso dall’arbitro: il rifiuto della maglietta di José Callejon, lanciata dallo spagnolo verso i suoi tifosi. Napoli-Samp dell’andata ha visto gli azzurri trionfare grazie a una doppietta di Mertens nel mese di settembre, molto prima dell’ammutinamento avvenuto dopo la partita contro il Salisburgo al San Paolo. Nello spogliatoio azzurro si respirava un aria apparentemente serena, pur poco tempo dopo una spiacevole sconfitta allo Stadium contro la Juventus per 4-3.

A ogni modo, La Penna finora ha arbitrato poche partite e per di più abbastanza tranquille. Probabilmente sarà così ancora per un po’, prima di vederlo in un big match.

Nico Bastone

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.