San Paolo, arrivano le prime multe per i tifosi sulle balaustre e che non rispettano i posti

l riconoscimento è avvenuto grazie alle moderne telecamere di sorveglianza installate al San Paolo.

Prime multe per i tifosi del Napoli. E’ quanto si evince grazie all’account di Facebook dell’avvocato Emilio Coppola con un post in cui ha mostrato proprio la denuncia arrivata ad un tifoso che assisteva alla partita di campionato tra Napoli e Brescia, dello scorso 29 settembre, “arrampicato sulla balaustra del vomitoio di accesso agli spalti”. “Segnalo che stanno iniziando ad arrivare le multe per chi lancia i cori sulle “torrette” dello stadio San Paolo, ricordo che in caso di doppia multa nello stesso campionato si può ricevere un daspo”.

Poi Coppola ha aggiunto: “Trovo assurdo, da amante del calcio, che si decida di punire chi ha fatto del San Paolo un catino infernale e permise alla nostra squadra di portare a casa una partita difficilissima (Napoli-Brescia). Aldilà delle questioni giuridiche che affronteremo nelle sedi opportune mi sa che vi siete bevuti il cervello!!!”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.