San Paolo, il restyling diviso in tre fasi: i lavori inizieranno nel 2016

Il Corriere del Mezzogiorno scrive sul progetto per il nuovo San Paolo: “Il progetto, o meglio, il piano di fattibilità dello stadio San Paolo, seppur in forma non completa, è stato presentato in Comune alle ore 15 di ieri pomeriggio. Ampiamente in tempo rispetto alla scadenza di mezzanotte della proroga della convenzione tra Napoli e Comune per la gestione dell’impianto di Fuorigrotta. Posta certificata e tavole e disegni sulla scrivania degli ingegneri dell’amministrazione e soprattutto di quella del sindaco Luigi De Magistris. Il primo e importante passo, dunque, è stato compiuto. Nei tempi e nei modi in cui bisognava fare. Tenendo fede ai patti scritti tra proprietario e inquilino dell’impianto e per accedere al fitto a lungo termine che il Napoli dovrà assicurarsi, accollandosi l’onere del restyling. la procedura, però, è appena iniziata. L’iter del Consiglio comunale sarà lungo e prima di marzo 2016 i lavori non potranno iniziare. Sull’idea del nuovo stadio si è già detto. Sarà con quarantamila posti, non avrà più la pista di atletica e soprattutto sarà un impianto che vivrà anche durante la settimana. Centro commerciale, riqualificazione di piazzale Tecchio e ripristino dei parcheggi interrati. Il gioiello di cui ha sempre parlato l’architetto Zavanella, che ha progettato lo Juventus Stadium, ci sarà ma i tempi saranno molto lunghi. I lavori verranno distinti in tre fasi”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.