Sarri a Sky: ”Abbiamo avuto un approccio diverso. Con lo Shakthar abbiamo perso troppi palloni. Il rigore? Dovevamo saziare l’animale”

Sarri a Sky: ”Abbiamo avuto un approccio diverso. Con lo Shakthar abbiamo perso troppi palloni. Il rigore? Dovevamo saziare l’animale”

Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, è stato intervistato da Sky Sport dopo la vittoria roboante dei suoi uomini contro il Benevento per 6-0: 

Vi siete ritrovati dopo la sconfitta in Champions? 

”Ritrovarsi mi sembra esagerato perchè questa è la nona vittoria consecutiva in campionato. Con lo Shakthar abbiamo perso troppi palloni e non siamo riusciti a rimediare, ma alla fine con un pò di fortuna si poteva pareggiare anche se non sarebbe cambiata la sostanza. In Ucraina non siamo riusciti a riconquistare i palloni persi.  Oggi i ragazzi hanno avuto  unapproccio diverso e poi nel secondo tempo hanno controllato”

Poco turnover. Si punta più sul campionato?

L’anno scorso Diawara ha giocato più di Jorginho in Champions e quindi era una cambio che ci stava. Zielinski fino ad oggi aveva giocato di più rispetto ad Allan. Mertens non ha giocato mercoledì perchè a volte ha bisogno di recuperare e volevo sfruttare la sua velocità nell’ultima mezz’ora come l’anno scorso con il Benfica.

Ho chiesto di far tirare il secondo rigore ad Hamsik? Sì, ma ero in errore perchè pensavo che a Marek mancasse una sola rete dal record di Maradona. Poi dovevamo saziare l’animale; Mertens ha una fame di goal assurda.

La mia difesa di Hamsik? Io considero Marek un fuoriclasse ed ho la necessità di tutelarlo. E’ doveroso da parte nostra di stargli accanto.

Mertens e Milik insieme?  Dries si trova meglio a destra quando fa l’esterno. Faremo qualcosa per cambiare anche quando dovranno riposare Insigne e Callejon anche se sono due giocatori diesel, ma prima o poi dovranno riposare.

Se aumentiamo la velocità di esecuzione allora preferisco che ci vengano prendere altri . E’ un luogo comune che si conoscano le strade perchè il Barcellona ha giocato allo stesso modo per 9 anni ed ha vinto tutto. Siamo andati in difficoltà quando non eravamo veloci di pensiero e di palleggio”


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google