Sarri: “Sono sempre lo stesso, ricordo ancora con piacere le sfide alla Sangiovannese…”

Parla cosi il tecnico della Juventus

Presente alla festa per i 100 anni del Figline, Maurizio Sarri ha rivelato diversi retroscena:

“Spero e credo che in me ci sia ancora qualcosa del Sarri del passato. Lo spirito è lo stesso, in campo sono sempre quel Sarri lì. Un mese fa mi hanno chiamato a Nyon per una riunione con i migliori allenatori al mondo e al segretario della Juve ho detto: ‘Ma hanno chiamato me? Sei sicuro?’ Lo spirito è sempre quello, uno crede che le emozioni derivino dalla mediaticità dell’evento, ma l’evento ce l’hai dentro. Le emozioni che ho provato a fare Sangiovannese-Montevarchi le ho provate poche volte da allenatore, neanche in finali internazionali”.

Rapporto col Figline?
“La Serie A mi appariva un mondo abbastanza lontano, i miei eroi da bambino erano proprio i giocatori del Figline. Ho avuto la fortuna di giocarci, di arrivare in prima squadra insieme ai miei amici di infanzia. Una cosa di una bellezza unica”.

Progetti futuri per Figline?
“È vero che sono nato a Napoli, ma mi sento figlinese al 100%. Mi piacerebbe creare qualcosa per Figline, con un gruppo di amici abbiamo l’obiettivo di dare una mano a tutte le associazioni sportive di qui e di riportare i figlinesi in piazza, oltre a rilanciare l’Oratorio dei Salesiani”.

Passione per il ciclismo?
“Io sono strano… Faccio l’allenatore di calcio, ma se la sera ci sono in contemporanea il Tour de France e una partita guardo sicuramente il ciclismo”.

Sfide con Allegri?
“Ricordo una volta Sangiovannese-Aglianese… L’allenatore dell’Aglianese era Massimiliano Allegri. Finì 0-0, nessun gol. A fine partita ci disse un tifoso: ‘Se siete due allenatori voi…'”.

Quando ha iniziato a fumare?
“Fino a quando giocavo, fumavo solo la domenica sera durante le partite. In settimana pochissimo, quasi mai”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.