Sasha Lewandowski (tecnico Bayer Leverkusen): “Il Napoli è un’ottima squadra”

In dubbio per il match del San Paolo Renato Augusto

Il blitz delle “aspirine” di Rudi Voeller nella Lete Cup è l’impegno più severo nel precampionato del Bayer Leverkusen, che inizia la Bundesliga il 25 agosto in casa dell’Eintracht Francoforte. «Dobbiamo stare molto attenti a non fare la fine del Bayern – avverte il nuovo allenatore Sascha Lewandowski, promosso dal settore giovanile della società, un po? come Stramaccioni nell’Inter – Del resto, il Napoli, oltre ai buoni risultati in Champions, ha vinto l’ultima Coppa Italia».
La sua squadra riparte dal quinto posto nell’ultimo campionato e dall’Europa League, alle spalle del quartetto accreditato nella nuova Champions. E’ stato congedato il monumentale Ballack a fine carriera e ceduti i nazionali svizzeri Derdiyok e Barnetta, Corluka è tornato al Tottenham e il portiere Adler è passato all’Amburgo. In compenso sono arrivati fior di campioni come Daniel Carvajal (dal Real Madrid) e Philipp Wollscheid (dal Norimberga) per riassettare la difesa e il cileno Junios Fernandes per l’attacco. Tre novità per 20 milioni che dovrebbero fruttare il ritorno in Champions nell’anno prossimo.

VOLO ZURIGO-NAPOLI – Saliranno tutti sul charter che questa mattina a Zurigo prenderà il volo per il capoluogo partenopeo. Preoccupa il caldo previsto ai piedi del Vesuvio. «Sono previsti 30 gradi la sera all’inizio della partita», sottolinea il sito online del club renano. Le “Voellertruppen” sono in ritiro in territorio elvetico a San Gallo. Lewandowski conta di portare anche il trequartista brasiliano Renato Augusto che ha avuto uno stop in allenamento per un problema muscolare. Meno dubbia la disponibilità dei difensori Kadlec (nazionale ceko) e Toprak. Per ultimi si sono aggregati al gruppo i nazionali Andrè Schurrle e Lars Bender, rimasti in panchina nella semifinale europea persa dalla Germania con l’Italia a Varsavia. Con tutta probabilità, i due “reduci” saranno risparmiati stasera al San Paolo, almeno all’inizio. Insieme valgono 50 milioni, ma Voeller ha respinto (finora) le offerte del Bayern e di club inglesi.

«Il Napoli è un grande club con una solida reputazione internazionale – fa notare il centrocampista Simon Rolfes, nazionale e capitano dei rossoneri di Leverkusen – Per noi sarà un collaudo molto importante da giocare con grande impegno».

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.