Sassuolo, Di Francesco: “Defrel via a gennaio? Spero resti, mi arrabbierei se dovesse esser ceduto”

Così l'allenatore del Sassuolo sull'eventuale partenza di Defrel accostato anche al Napoli

L’allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tmw Radio: “Quella passata è stata un’annata straordinaria, devo ringraziare i ragazzi per l’impegno. Quella attuale è un’annata particolare, non partita benissimo anche a causa di tante situazioni poco simpatiche tra cui gli infortuni. L’ultimo è Politano, tornato dalla Nazionale senza esordire per infortunio. Vi assicuro che giocare con tanti ragazzi che hanno pochissima esperienza in Europa non è semplice, questo aspetto insieme agli infortuni”.

Si parla di Atalanta come nuovo Sassuolo. Ormai siete già un modello.
“Noi per poter diventare più di un modello dobbiamo passare anche da questi periodi, da queste sconfitte”.

Lusingato dalle voci sulla Fiorentina?
“Io ho fatto delle scelte, ho deciso di restare al Sassuolo. Chiaramente, anno dopo anno valuto il mio futuro”.

Pellegrini futura colonna della Nazionale?
“E’ un ragazzo molto interessante, poi chiaramente vanno accompagnati nella loro crescita. Nel Sassuolo mettiamo giovani molto interessanti, ma chiaramente la loro crescita passa anche da momenti delicati”.

Quando tornerà Berardi?
Ho deciso di non parlarne più, non sono stati rispettati i tempi e mi auguro solo di averlo il prima possibile. I tempi di recupero – ribadisce – non sono stati rispettati, mi auguro di averlo il prima possibile. Non avere Berardi, Duncan, Manganelli e Missiroli tutti insieme non è semplice, sono giocatori importanti della rosa e sostituirli non è semplice”.

Possibile l’addio di Defrel a gennaio?
Io so che è un mio giocatore e mi arrabbierei un pochino se dovessero cedermelo a gennaio. Noi dobbiamo guardarci soprattutto dietro e consolidare la nostra categoria”.

Ventura ha chiesto di anticipare il prossimo campionato.
“Lo capisco, lui allena la Nazionale e lo valuteremo. Se potremo dargli una mano lo faremo”.

Fonte: Tmw

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.