Saurini: “Radosevic è un ottimo investimento per la prima squadra”

Saurini: “Radosevic è un ottimo investimento per la prima squadra”

 L’allenatore della Primavera del Napoli Giampaolo Saurini ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine di Napoli-Pescara, incontro disputato stamane al “Bisceglia” di Aversa:

“Siamo una squadra tecnica, su campi come quelli di oggi si può fare solo un calcio fisico che a me non piace. Sinceramente nel calcio giovanile non giocherei con queste condizioni atmosferiche. Hanno influito anche le assenze, mancavano Celiento, Scielzo e nelle ultimissime ore prima dell’inizio della gara è mancato anche Fornito. Veniamo da un trend di tante partite e qualcuno nel secondo tempo ha accusato la stanchezza. Abbiamo poi incontrato una squadra molto fisica ma la partita l’avevamo in pugno fino all’episodio del rigore. Il limite della leziosità? Lo hanno tutte le squadre giovani e a cui piace giocare a calcio, un gruppo un po’ più malizioso avrebbe spento l’azione del 2-2 sulla rimessa laterale da cui è partita. Adesso, però, è inutile pensarci, non possiamo fasciarci la testa per un pareggio subito al ’90; era già successo nella gara d’andata a Roma. Mercato? Sapevo che non sarebbe partito nessuno, siamo insieme dal 10 Luglio, siamo cresciuti in maniera esponenziale e sarebbe stato ingiusto perdere qualche pezzo. Dobbiamo gestire le fatiche ed arrivare al meglio alla fase finale. Radosevic? So che è stato preso per la prima squadra. Non ho parlato con Mazzarri, ma solo con il direttore; penso che si tratta di un ottimo acquisto in prospettiva prima squadra. Se poi dovrà fare qualche partita con noi, tanto meglio. Alla Viareggio Cup con la Primavera? Non so qual è il programma, ne parleremo con la società. L’ho visto a Castelvolturno, so che adesso è con la sua Nazionale. Comunque si tratta di un investimento importante, è costato 3 milioni di euro; io l’ho visto con la sua Nazionale e con l’Hajduk Spalato contro l’Inter. Radosevic è un giocatore che si è messo in grossissima evidenza. Obiettivi? Dobbiamo pensare partita dopo partita, abbiamo cominciato la stagione con lo scopo di far crescere i ragazzi e dobbiamo rimanere in questa dimensione. Riconferma per la prossima stagione? Ho firmato un contratto per un anno, abbiamo programmato un appuntamento a fine stagione per parlarne. I complimenti di Mazzarri e De Laurentiis? Li ringrazio, mi hanno fatto molto piacere, ne abbiamo parlato anche al pranzo di Natale. Li faccio anch’io a loro, vista l’annata eccezionale della prima squadra.”

Dal nostro inviato al “Bisceglia” di Aversa Ciro Troise


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google