Savoldi: “Juventus in calo fisico e diversa rispetto al passato, il Napoli deve crederci”

"Il Napoli deve crederci, ha lasciato già troppi punti per strada e ora non può permettersi di perdere"

Giuseppe Savoldi ha rilasciato alcune dichiarazioni a “Il Mattino” soffermandosi sulla lotta scudetto e sull’impegno con il Sassuolo del Napoli che può portare gli azzurri a -6 dalla Juventus: “La Juve è davanti a tutte ma non sta giocando bene già da tempo: è la conseguenza del dispendio di energie supplementari visti gli impegni con la nazionale azzurra. Evidente il calo soprattutto dei tre difensori che hanno pagato a livello fisico anche con degli infortuni. Assenza di Milik? Sarri si è ritrovato senza una vera prima punta ma adesso il Napoli deve guardare avanti e pensare al Sassuolo, che ha avuto un periodo negativo in campionato per la fatica di Europa League ma resta pericoloso. La Juve è stata aiutata negli ultimi anni anche da qualche episodio fortunato, quest’anno invece qualcosa sta girando in maniera diversa. Con il Genoa ha avuto qualche occasione nel finale senza riuscire a concretizzarla, magari in passato partite come queste potevano finire 3-3. Il Napoli deve crederci, ha lasciato già troppi punti per strada e ora non può permettersi di perdere.”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.