Scala: “Pronti ad uno spettacolo unico. Che bello vedere un Borussia così, il merito è…”

Nevio Scala, ex tecnico tra le altre del Borussia Dortmund, interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“La gara di domani? Il Napoli se la dovrà vedere con una squadra come il Borussia, che già da un paio d’anni sta dimostrando il suo valore assoluto. Merito di un grande tecnico come  Klopp che è riuscito a creare entusiasmo, ma anche della squadra, bravissima a seguirlo: per il Napoli non sarà facile. Il Borussia che allenavo era un’altra cosa, da allora è cambiata anche la mentalità: si giocava con la paura di retrocedere mentre ora, invece, se la giocano ovunque anche in Europa, hanno puntato sulla progettualità e sul settore giovanile e ora se vedono i frutti. Non credo che i tedeschi partano favoriti, il Napoli è una squadra equilibrata e Benitez sta creando una grande squadra e un grande spogliatoio. Benitez a differenza di Klopp sa curare meglio la fase difensiva dove loro hanno qualche problema, ma loro restano un collettivo importante. Se si vuole trovare un punto debole è proprio la difesa. I tifosi del Borussia sono veramente incredibili, per me resta un pubblico da ammirare, assisteremo ad uno spettacolo degno di nota.”

 

La Redazione

M.P.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.