Schwoch: “Con Milik il Napoli sarebbe già agli ottavi. Stasera Gabbiadini può fare la differenza”

"Manolo può dare una grande mano ai suoi compagni sul piano della manovra"

Stefan Schwoch, ex attaccante del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Avrei pagato tantissimo per essere in campo stasera. L’infortunio di Milik ha spostato l’ago della bilancia. Il Napoli s’è trovato senza punta centrale, quando fai fatica a far gol soprattutto in Europa paghi perchè le avversarie possono segnare in qualsiasi momento. Il Napoli si è quindi ritrovato a giocarsi la qualificazione all’ultima partita. Con Milik il Napoli sarebbe già agli ottavi. Io schiererei senza dubbio Gabbiadini dal 1′. Anche se con l’Inter non ha fatto gol, i movimenti della punta centrale liberano gli altri per andare in rete. Mertens è un adattato in quel ruolo, può adattarsi in una partita, forse due, dopodiché gli prendono le misure. Manolo può dare una mano ai suoi compagni sul piano della manovra, visto che sta facendo fatica dal punto di vista realizzativo. Differenza tra le due squadre in termini d’esperienza? L’esperienza a livello europeo conta, il Napoli ormai è in Europa da molti anni. Ha giocatori importanti che han fatto anche i Mondiali. Sarà una partita difficile, servirà l’apporto dei più “vecchi” come Reina, Hamsik. Ci sarà da soffrire sicuramente, lì l’apporto dei più esperti farà la differenza. I più giovani alzeranno gli occhi per cercare l’apporto di qualcuno, e devono trovare nei più esperti una guida. Palle inattive? Nel calcio moderno tante partite vengono risolte da calci piazzati. Il Benfica ha subito tanti gol da calci piazzati, Sarri non lascia nulla al caso quindi sicuramente avrà calcato la mano sui propri ragazzi per dare la massima concentrazione e sfruttare questo fattore che è molto importante. In partite come questa la minima disattenzione può costar cara.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.