Scugnizzeria in the World: Dezi e il Barletta centrano la salvezza, Sepe e il Pisa sognano la B

Perugia-Pisa (Sepe) Uno scugnizzo azzurro nelle prossime due domeniche si giocherà la promozione in Serie B. E’ Luigi , portiere classe ’91 del , di Torre del Greco e cresciuto nel settore giovanile del Napoli, togliendosi anche la soddisfazione del debutto in Serie A. Oggi il suo ha conquistato la finale play-off prima divisione girone B, eliminando il . All’andata all’Arena Garibaldi è finita 2-1 per i toscani, oggi al “Curi” il Pisa ha strappato un prezioso 2-2. La formazione nerazzurra è andata in vantaggio al 3′ con Rizzo, gol che ha difeso con ordine fino al 79′, quando Ciofani ha approfittato di un errore difensivo di Barberis e Sugher battendo . Il Perugia ha trovato questo gol dopo l’espulsione di Tulli, giunta al 75′. La formazione umbra all’84′ ha trovato anche il gol del 2-1 con Rantier, bravo a depositare in rete un cross di Nicco. Mentre la formazione di Camplone esultava ancora per il gol, un minuto dopo Favasuli in area di rigore manda il pallone sotto l’incrocio dei pali e fa esplodere i tifosi pisani. Il Pisa di  attende la vincente di Latina-Nocerina. Uno scugnizzo azzurro sogna la B e magari che qualche dirigente azzurro si renda conto del suo valore. (A cura di Ciro Troise)

Andria-Barletta (Dezi) Finalmente salvezza! Il Barletta di Dezi dopo un campionato giocato con grande intensità ma risultati non brillanti, raggiunge la salvezza sul campo dell’Andria vincendo sia all’andata che al ritorno. Mentre infatti, la gara di andata era terminata con un 2-0, i pugliesi si sono imposto anche nel ritorno vincendo per 1-0 grazie ad una rete di Carretta nei minuti finali. Ancora una prestazione da protagonista per il fantasisti Dezi che è andato anche vicino al gol in due occasioni nel primo tempo ma senza fortuna. Per tutta la gara però grande mano ai compagni e sempre buone idee per un ragazzo che meriterebbe sicuramente palcoscenici più importanti.

Alessandro Nativo

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.