Scugnizzeria in the World – In rete Maiello, assist per Dumitru

Segna Maiello, ma la sua rete per il momento serve a poco, visto che la gare con l’Ascoli è stata rinviata. Il derby tra Scugnizzi Dumitru contro Vitale è vinto dal primo, autore anche di un assit. Solo sprazzi, anche se buoni per Mazzarani nella sconfitta del suo Modena

Crotone – Ascoli 1-0 (sospesa dopo 45’) (Ciano; Maiello): si gioca solo un tempo all’Ezio Scida di Crotone, dove Crotone e Ascoli si affrontano su di un campo inzuppato dalla pioggia. La decisione di sospendere la partita arriva dopo che la prima frazione di gioco si è giocata ai limiti della praticabilità, cosa che ha molto limitato le due compagini. In sintesi una gara che ha visto leggermente meglio il Crotone, capace di creare di più, ma limitato nei suoi giocatori più tecnici come Ciano. La rete, al 31’ di Maiello consentirà comunque ai calabresi di recuperare il secondo tempo con un piccolo vantaggio. (Giancarlo Di Stadio)

Cittadella-Ternana 1-0 (Dumitru; Vitale) Al Tombolato, è 1-0 per i granata al termine di un match giocato a viso aperto da entrambe le squadra ma che ha visto prevalare gli uomini di coach  Foscarini. Dumitru, schierato fin dal 1′ minuto in campo, è subito protagonista ma finalizza in malo modo un azione sul binario di destra. Al 22′ il gol partita. Il giocatore di proprietà del Napoli traccia uno splendido filtrante per Minesso che con una girata improvvisa insacca alle spalle di Brignoli.Al 28′ episodio dubbio: Alfageme chiede il rigore per una trattenuta dell’ ex compagno di reparto Dumitru. Cresce la Ternana che meriterebbe quanto meno il pari ma Litteri da buonissima posizione non inquadra lo specchio di Cordaz. Inizia la ripresa ed anche la partita di Luigi Vitale che entra al posto di uno spento Botta. Al 56′ è ancora Dumitru protagonista di un bel numero ma si trascina la sfera sul fondo. Si comincia con la girandola dei cambi ed è proprio il giocatore ex Ternana a lasciare il posto a Ciancio al 76′. Assalto dei rossoverdi alla porta di Cordaz che però non verrà mai impesierito seriamente. Anzi, è il Cittadella che rischia il raddoppio, ma Brignoli è strepitoso su Di Roberto. Per Dumitru una buona prova, sempre una spina nel fianco ed autore dell’assist vincente. Per Vitale solo 45′, senza nessuno spunto degno di nota. (Luigi Curcio)

 

Cesena-Modena 1-0 (Mazzarani) Lo stadio “Manuzzi” è teatro di un derby emiliano-romagnolo caratterizzato da diverse esigenze di classifica: i “Canarini” di Marcolin hanno nel mirino l’aggancio alla zona play-off, mentre il “Cavalluccio” di Bisoli è spinto dalla voglia di staccarsi quanto più possibili dal “gruppone” in lotta per non retrocedere. Dopo un inizio dove il gioco e le occasioni non brillano, la seconda metà di gara è invece ricca di occasioni: si distinguono in particolar modo le due punte “rivali” quali Ardemagni per il Modena e Succi per il Cesena. È proprio quest’ultimo che regala il vantaggio ai suoi al 4′ del secondo tempo, insaccando il pallone in rete con un preciso colpo di testa dopo uno scambio con Defrel. Il tecnico degli emiliani decide di dare spazio anche a Mazzarani (centrocampista offensivo giunto in prestito dal Napoli), che rileva il talentino Piscitella al 76′ della ripresa. La fiducia di Marcolin viene subito ricambiata dal classe ’89, autore di una pericolosa percussione bloccata in extremis dall’estremo difensore Campagnolo e di un assist invitante non sfruttato a dovere da Osuji. Il risultato non subisce però cambiamenti: al triplice fischio i romagnoli possono esultare per la conquista di tre punti preziosi. Mazzarani, nonostante la sconfitta del suo Modena, ha fatto vedere intravedere le sue qualità nello spezzone di gara concessogli dall’allenatore, che forse lo terrà più in considerazione per le prossime gare.(Antonio Fusco)

 

Servizi a cura di Giancarlo Di Stadio; Luigi Curcio e Antonio Fusco

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.