Scugnizzeria in the World: Izzo e Bariti titolari nella vittoria dell’Avellino

Avellino-Frosinone(Izzo, Bariti) Vittoria importante per l’Avellino che vince di misura per 1-0 in casa contro il Frosinone. Decide il match nella ripresa una rete di Castaldo che in precedenza si procura anche un rigore poi fallito da Biancolino. I lupi favoriti anche da un rosso per il Frosinone rimediato nel secondo tempo da Del Duca. Grande prestazione per i due scugnizzi Izzo e Bariti. Il difensore si dimostra sempre attento in fase di copertura mostrando la sua grande personalità, l’esterno invece alterna egregiamente tutte e due le fasi di gioco schierato oggi da esterno di centrocampo nel 4-4-2 di mister Rastelli.

Latina-Barletta(Dezi) Sempre più prima in classifica il Latina che batte oggi anche il Barletta. I nerazzurri si impongono per 2-0 grazie ai gol di Barraco e Jefferson che consentono alla squadra laziale di mantenere 2 punti di vantaggio sull’Avellino con una partita da recuperare. Giornata non eccezionale per il centrocampista scuola Napoli Dezi. Il ragazzo del Barletta soffre la maggior qualità del centrocampo avversario e finisce per sparire alla distanza venendo anche sostituito nel finale a 20′ dal termine quando il suo mister aveva bisogno di forze fresche.

Carrarese-Pisa(Sepe) Vittoria n extremis per il Pisa nel derby toscano della 21°giornata. I nerazzurri si impongono le finale per 3-2 dopo essere andati sotto nella ripresa per 2-1. Vanno in vantaggio gli ospiti con Benedetti che dopo 7′ porta in vantaggio il Pisa. Da quì però c’è la reazione della Carrarese che ribalta il risultato grazie ai gol di Belcastro e Anzalone. A 5′ dalla fine arriva il pari di Gatto e clamorosamente al 4′ di recupero la rete su rigore di Scappini che regala i tre punti alla squadra ospite. Buona la prova del numero uno nerazzurro Sepe. Il portiere-scugnizzo pisano si dimostra valido in alcuni interventi che alla lunga consentono ai suoi di vincere grazie ad una rete in più siglata all’ultimo secondo disponibile. Un’altra prestazione positiva dunque per l’estremo portiere dei toscani ormai uno dei punti forti della sua squadra.

Catanzaro-Viareggio (De Vena, Guerra) Vittoria casalinga per 2-0 del Catanzaro sul Viareggio all’insegna di Fioretti che sigla la sua doppietta personale nei primi 26′, la seconda su rigore, regalando tre punti importantissimi ai suoi. Partita sbagliata per il Viareggio che prova a schierare le tre punte sin dall’inizio ma finisce per regalare il pallino del gioco ai padroni di casa che vincono senza rischiare quasi mai di prendere gol. Prestazione deludente per l’attaccante scuola Napoli De Vena che nel tridente d’attacco toscano resta quello più povero di idee e nell’ultima mezz’ora lascia il posto al compagno di squadra Magnaghi.  In settimana ci sarà il ritorno di Coppa Italia contro il Pisa occasione per il centravanti delle zebre di riscattarsi dopo la brutta prestazione di oggi. Solo tribuna invece per l’altro scugnizzo Guerra.

Alessandro Nativo

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.