Scugnizzeria in the World: La Paganese affonda il Barletta di Dezi

Viareggio-Nocerina(Guerra, De Vena) Sconfitta pesante per il Viareggio che cade 3-0 in casa contro la Nocerina. Questa sconfitta inchioda i toscani in zona play-out a quattro giornate dal termine del campionato. Sorte diversa per i campani che vedono sempre più la qualificazione ai play-off. L’episodio chiave della partita arriva al 39′ quando il portiere Gazzoli commette fallo da ultimo uomo su Evacuo, rosso e rigore per i molossi. Dal dischetto trasforma Mazzeo ed è il primo dei tre gol che porteranno poi anche le firme di Russo e Garufo. Partita da titolare per il giocatore delle zebre Guerra. Il ragazzo scuola Napoli rigioca dal 1′ dopo diversi mesi di stop ma non sarà la sua miglior giornata visto il finale. Assente dal match l’altro scugnizzo De vena ancora alle prese con un infortunio.

Como-Treviso( Donnarumma) Partita ricca di emozioni al “Sinigaglia” di Como dove i padroni di casa affrontano il Treviso in un match-spareggio per la salvezza. I Lombardi si impongono solo nel finale contro i trevigiani che restano all’ultimo posto della classifica. La gara viene aperta dal gol di Benvenga che regala il vantaggio ai padroni di casa al termine del primo tempo. Neella ripresa arriva subito il raddoppio con Schenetti ma fortunato Russo e Madiotto, su rigore, ribaltano il risultato in favore degli ospiti. Da quì in poi il Como si ricompone e trova una grande reazione che porterà ai tre punti grazie alle reti di A. Donnarumma e Cia che regalano l’importante vittoria ai comaschi. Ancora titolare il giocatore scuola Napoli D. Donnarumma. Il difensore del Como ha disputato un’altra buona guardia macchiata da qualche disattenzione generale della sua retroguardia che stava compromettendo il risultato che per fortuna sua e dei suoi si è poi volta nel verso giusto.

Paganese-Barletta( Dezi) Una rete di Caturano dopo 7′ decide la sfida tra Paganese e Barletta. Per i biancorossi non arriva la gara della svolta e restano bloccati in coda alla classifica con Sorrento e Carrarese. I tre punti cambiano invece il campionato della formazione campana che ora si trova al centro tra zona play-off e play-out ma mancano solo quattro giornate al termine e probabilmente terminerà il campionato in questa posizone di tranquilla metà-classifica. Destino diverso per i pugliesi che dovranno provare fino all’ultimo a non retrocedere direttamente in 2^divisione. Giornata da dimenticare per Dezi e compagni. Il ragazzo proveniente dalla scugnizzeria azzurra ha giocato oggi una partita discreta provando anche in un paio di occasioni ad impostare la manovra con personalità. La squadra non lo segue abbastanza però ed i risultati si vedono vista la psizione del suo Barletta in classifica.

Sorrento-Pisa(Sepe, Iuliano) Vittoria importante per il Pisa che espugna il campo del Sorrento per 2-1 e resta incollata alla scia play-off. I campani invece con questa sconfitta rimangono in ultima posizione ed hanno solo quattro giornate per salvarsi. la gara viene decisa a 5′ dlla fine quando Nocentini si fa espellere per fallo da rigore e favasuli trasforma regalando i tre punti ai nerazzurri. Fino a quel momento le due squadre si trovavano in parità dopo le reti di Gatto, per gli ospiti, e Musetti anche lui su rigore per il pareggio del Sorrento. Solo tribuna per il giocatore del Sorrento Iuliano mentre ancora una prestazione ottima per il portiere del Pisa Sepe che con le sue parate sta regalando punti importanti ai toscani che ora tenteranno a tutti i costi di centrare la zona play-off.

Tra gli altri panchina per Bariti(Avellino) mentre tribuna per Izzo(Avellino) squalificato.

Alessandro Nativo

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.