Sea Sport Festival, sul Lungomare di Napoli in scena lo sport per tutti

Il Lungomare di Napoli torna protagonista. Dopo il trittico America’s Cup, Coppa Davis e Giro d’Italia, che ha fatto apprezzare la bellezza di Napoli a dispetto della continua malainformazione, la zona di Via Caracciolo, ribattezzata da quest’amministrazione  “Lungomare Liberato”, torna ad essere protagonista dello sport cittadino. È infatti in programma il Sea Sport Festival, evento organizzato  da Fiera dello Sport S.E.B.S. e IPTS – Donne al Sicuro, con il patrocinio del Comune di Napoli e dell’Assessorato allo Sport. Presentata quest’oggi nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, la manifestazione consisterà in una due giorni all’insegna dello sport per tutti (6-7 luglio). Ma non solo. Se infatti dalle 10 alle 20 sono prevista varie attività, dal calcio fino alla zumba, in serata ci saranno spettacoli sempre inerenti all’ambito ludico e sportivo. Un modo per avvicinare la cittadinanza napoletana ai valori e soprattutto ai benefici della sana attività sportiva. Indicative a tal proposito le parole dell’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Pina Tommasielli “Napoli è presente con questi grandi eventi. Lo è stata col Giro d’Italia, con la Coppa Davis e con l’America’s Cup, e lo sarà anche con la Sea Sport. E’ un evento che non si deve concludere dopo due giorni, ma deve essere un volano per una continua partecipazione da parte dei cittadini. Dobbiamo trascinare i giovani verso lo sport, invertire la tendenza di questa dispersione sportiva. La sedentarietà è un rischio. Noi dobbiamo fare in modo che lo sport, abbinato alla cultura sia un traino per Napoli e per i napoletani”

Una premura continua verso i valori dello sport, quella dell’Assessore Tommasielli (anche sul fonte San Paolo, come confidato ai nostri microfoni, clicca qui), che trova comunque un grande riscontro nelle varie società del territorio. Al Sea Sport saranno infatti presenti sia l’Azzurro Napoli Basket, società di LegaDue che si è prefissata l’ambizioso obiettivo di riportare il grande basket a Napoli, sia la Fedele Management, di Enrico e Gaetano Fedele, noti ai più per essere gli agenti di due simboli della Napoli calcistica come Cannavaro e Grava, che organizzeranno per i giovani talenti calcistici la Fedele Management Accademy. All’interno della manifestazione ci saranno anche attività paralimpiche, patrocinate dall’Uisp, e di self-defense per le donne, a cura dello staff di Donna al Sicuro. Per il resto basta collegarsi al sito della manifestazione per scoprire quale attività sia fatta su misura per voi (clicca qui per leggere il programma completo). Basta solo provarci, lo sport è di tutti e per tutti!

Dai nostri inviati a Palazzo San Giacomo Ciro Troise e Giancarlo Di Stadio

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.