Sebino Nela: “Pandev ha dimostrato di poter giocare titolare”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, l’ex calciatore Sebino Nela. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Le società hanno ancora molto tempo per prendere calciatori ed organizzare al meglio le rose per la prossima stagione. La Juventus è quella che ha più danaro a disposizione ed ha una gran voglia di presentarsi in Champions già competitiva. Napoli? Il riscatto di Pandev è stata un’ottima operazione e, nell’ultimissima fase di stagione, ha dimostrato di poter giocare titolare. Il macedone potrebbe anche non far rimpiangere il Pocho, anche se quest’ultimo era molto amato dai tifosi. Insigne? Ha talento, senza dubbio, ma bisogna fare attenzione perché ha fatto bene con Zeman ed in una categoria diversa. Armero, Behrami e Gamberini? Sono tre giocatori di tutto rispetto, magari arrivassero davvero. Gamberini è un giocatore formato e di esperienza. Behrami si è riscoperto quest’anno come centrale di centrocampo che, in qualche partita, puoi utilizzare anche sulla destra al posto di Maggio. Armero tutti lo conosciamo, anche in giro per l’Europa non vedo molto di meglio. Non so se questi tre rinforzi possono essere utili per la lotta scudetto, questo dipenderà anche dalle altre squadre”.

 

La Redazione

L.D.M

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.