Sentite DeLa: “In Lega siamo dei morti di fame. La Supercoppa non la giocherò mai più”

La Lega? Siamo dei morti di fame, la coperta è un po’ corta. Volevo un campionato parallelo e non due gironi da dieci, ma per questione di costi abbiamo fatto così». È stata la riforma votata ieri dei campionati Primavera a rendere ancora una volta furente il presidente del Napoli. De Laurentiis ha tuonato al termine della giornata, dopo aver preso atto che la sua proposta era stata bocciata per motivi economici. Ieri, infatti, il consiglio di Lega, riunito nella sede milanese, ha stabilito le linee guida per il prossimo campionato Primavera 2013-2014: sono state escluse le squadre di Serie B, il torneo sarà dunque riservato solo alle formazioni di massima serie. Il torneo passa così da 42 squadre a 20: una svolta di notevole entità. La suddivisione non sarà a carattere territoriale ma terrà conto del valore delle squadre. Una decisione mirata ad alzare il livello di competitività del torneo. Verranno formati due gironi, De Laurentiis voleva un girone unico a venti squadre, con un calendario identico a quello della serie A: nello stesso weekend si sarebbero incontrate le prime squadre e le squadre primavera.
Anche se non entrato nel merito della vicenda, la questione della Supercoppa deve ancora dargli immenso fastidio. De Laurentiis ha spiegato che, quando tornerà a poterla giocare «non la disputerò mai più».

Fonte: Il Mattino.

La Redazione.

D.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.