Serie B, nel silenzio del Penzo finisce 1-1 lo scontro diretto Venezia-Cosenza

Il Cosenza ottiene soltanto un pareggio dallo scontro diretto col Venezia

Il Cosenza ottiene soltanto un pareggio dallo scontro diretto col Venezia. Allo stadio Luigi Penzo, a porte chiuse vista l’emergenza coronavirus che ha colpito le regioni settentrionali dell’Italia, finisce 1-1. Il vantaggio veneto è stato firmato da Longo, poi nella ripresa Machach ha permesso ai rossoblu di strappare quanto meno un pareggio. Non migliora però la classifica dei calabresi, che con 24 punti restano al terzultimo posto, a 3 lunghezze dalla Cremonese. Il Venezia invece, prima squadra fuori dalla zona play-out, sale a quota 32. Nelle fila del Cosenza ha segnato il suo primo gol in Italia il giocatore di proprietà del Napoli Zinedine Machach che al 60′ ha segnato il gol che ha messo in parità il match. Prezioso invece ha guardato tutta la partita della panchina senza scendere in campo.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.