Serie B, solidarietà campana: Avellino domani in campo con maglie speciali per aiutare Benevento dopo l’alluvione

La società biancoverde ha deciso di mobilitarsi in modo concreto ed incisivo, porgendo virtualmente la mano all’intera popolazione del Sannio

Uno sguardo alla classifica, un altro a ciò che accade fuori dai confini calcistici, a pochi passi da casa. Domani sera l’Avellino scenderà in campo per la decima giornata del campionato di Serie B, certo, ma lo farà anche aiutando Benevento e i suoi cittadini, reduci dall’alluvione che ha provocato infiniti disagi. Contro l’Ascoli la società biancoverde ha deciso di mobilitarsi in modo concreto ed incisivo, porgendo virtualmente la mano all’intera popolazione del Sannio.

Allo stadio “Partenio-Lombardi” saranno ospitati i residenti delle aree colpite e, in particolar modo, i lavoratori delle aziende dell’area industriale di Ponte Valentino. Una iniziativa, questa, partorita in collaborazione con la Lega Nazionale Professionisti B. Ma non sarà l’unica. Contro i bianconeri, infatti, l’undici guidato da Attilio Tesser indosserà una speciale maglia con il logo della “Caritas” di Benevento che sovrasterà il classico verde delle divide da gioco. Le maglie saranno successivamente vendute all’asta online e il ricavato devoluto in beneficenza alle famiglie colpite dall’alluvione. Un’iniziativa fortemente voluta dal presidente Walter Taccone, un piccolo gesto per trasformare una serata di calcio anche in uno spot di solidarietà.

Questo il comunicato ufficiale apparso sul sito ufficiale del club biancoverde: “L’U.S. Avellino, per testimoniare la propria vicinanza al popolo sannita, colpito da un’alluvione che ha causato vittime e danni ingenti in tutta l’area del beneventano, giocherà la gara contro l’Ascoli indossando una prima maglia speciale, realizzata appositamente per la Caritas di Benevento, il cui simbolo sarà in evidenza insieme con la scritta “BENEVENTO”.
Il ricavato delle vendite delle maglie sarà interamente devoluto alla Caritas di Benevento, attraverso un’asta di beneficenza le cui modalità verranno rese note quanto prima attraverso il sito internet della società, comunicato stampa e social“.

Fonte: gianlucadimarzio.com

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.