Sfuma il sogno finale per Mangiacapre, ma è medaglia di bronzo

Sfuma il sogno finale per Mangiacapre, ma è medaglia di bronzo

Il ventitreenne marcianisano Vincenzo Mangiacapre, nella categoria superleggeri, vede sfumare il sogno della finale olimpica. Il pugile campano viene sconfitto in semifinale dal cubano Sotolongo per 15-8, sarà solo medaglia di bronzo per lui. Il mondo della boxe fa comunque i complimenti, però, a Vincenzo Mangiacapre per le grandi prestazioni compiute e la medaglia conquistata alla sua prima olimpiade. Intervistato ai microfoni di Sky, il pugile campano ringrazia le persone che da Marcianise l’hanno sostenuto ed esclama “Forza Marcianise”.

La Redazione
C.T.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google