Simeone a Prime Video: “Sono molto emozionato, ho lottato per arrivare qua”

Giovanni Simeone, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Prime Video dopo la vittoria contro il Liverpool: “Avevo 14 anni, il mio sogno è sempre stato giocare la Champions. Dodici anni dopo sono qua, ho fatto questo tatuaggio perchè avevo questo sogno di arrivare qua, fare un gol e baciare questo pallone. E’ stato emozionante. Ho lottato tanto per arrivare qua, e adesso sono qua! Ero pronto, lo sapevo, ho sempre voluto arrivare fin qui, giocare almeno un minuto e avere una occasione e l’ho avuta. Adesso bisogna pensare solo alla bella notte che abbiamo passato, abbiamo fatto tutti una grandissima partita, vincere contro una squadra così difficile è di tanto valore. Telefonata con mio padre? Ci sentiamo sempre prima della partita, mi aveva detto che se entravo potevo fare tanto ed è stato così. Oggi è stato come tutte le altre partite e continueremo a sentirci tutti i giorni. E’ stato emozionante sentire cantare il mio nome, è stato emozionante sentire l’urlo Champions. Questi tifosi ti fanno sentire che puoi dare di più. Sono tanto emozionato, ho lottato tanto!”.

 

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.