Sindaco di Melito: “Abbiamo individuato i terreni, lavoriamo per una cittadella dello sport. De Laurentiis vuole uno stadio da 35mila posti”

Antonio Amente, sindaco di Melito, ha parlato al Corriere del Mezzogiorno

Antonio Amente, sindaco di Melito, ha parlato al Corriere del Mezzogiorno: “Sono stati individuati gli spazi per stadio e centro sportivo: il primo è ai confini con Mugnano, l’altro ai limiti con Arzano e Casandrino. Ho sentito De Laurentiis che si è mostrato sbalordito per la velocità con cui abbiamo agito. Chiaramente ha chiesto una copia della delibera e nei prossimi giorni ci incontreremo per esaminare i terreni. 

Si dovrà completare l’iter istituzionale e per i primi giorni del nuovo anno si può anche partire anche perché i proprietari dei terreni sono pochi e sarà più facile una contrattazione. Siamo determinati e per la cittadella sportiva si può anche pensare a una comproprietà tra il nostro comune e il Napoli.

Stadio? De Laurentiis ragiona su uno stadio da 30-35 mila posti, l’area è stata individuata – il nostro sogno di dare una casa al Napoli nel nostro comune continua e noi di certo non ci fermiamo. Abbiamo dimostrato concretezza. L’idea e nata a Manchester. Ero ospite di De Laurentiis per la trasferta di Champions. Gli ho mostrato i grafici delle aree interessate e lui non si è tirato indietro. Da allora, mi sembra, che non ci siamo fermati. Anzi, abbiamo dato un’accelerata e una volta completato l’iter penso che le cose possano andare avanti con la costruzione in primis del centro giovanile”.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.