SKY – Everton, Ancelotti firmerà un contratto fino al 2024: esordio nel boxing day contro il Burnley

Le ultime di Gianluca Di Marzio

Come confermato nelle scorse ore è stato raggiunto l’accordo tra Ancelotti e l’Everton. Non c’è però ancora la firma sul contratto. Sarà lui il nuovo allenatore dell’Everton. Ieri a Londra sono iniziate delle riunioni fiume, che hanno portato all’accordo a notte fonda. Ancelotti con il suo avvocato stanno ora rileggendo i contratti, prima di ritornare a Napoli tra oggi e domani per risolvere con la società azzurra. L’accordo con De Laurentiis infatti consisteva che se Ancelotti avesse trovato un’altra squadra sarebbe decaduto il contratto con il Napoli.

Ancelotti firmerà un contratto di quattro anni e mezzo con i Toffees e sarà seguito dallo stesso staff avuto a Napoli, tranne il preparatore dei portieri e come vice il figlio Davide e Duncan Ferguson, allenatore ad interim dopo l’allontanamento di Marco Silva.

La prima partita con Ancelotti in panchina non sarà Everton-Arsenal, ma la gara contro il Burnley del 26 dicembre, mentre il primo gennaio sarà già tempo della sfida con il Manchester City di Guardiola. L’ultima volta di Ancelotti quando era al Chelsea fu proprio a Goodison Park. Da lì incomincerà l’avventura in Premier League dell’allenatore italiano.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.