Sky – Torino in pressing su Verdi! Cairo offre ingaggio top: Simone vuole tornare in granata

Il presidente Urbano Cairo vuole regalare a mister Walter Mazzarri un rinforzo di qualità

Interessanti indiscrezioni sul club azzurro in arrivo da Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato di Sky Sport. Queste le ultime informazioni diffuse dal collega attraverso il suo portale ufficiale: Accertato il ripescaggio in Europa League, ora il Torino punta a rinforzare la rosa. Le richieste di Walter Mazzarri sono principalmente due: un esterno mancino e una punta, e per quest’ultima trova sempre più spazio l’idea di arrivare a Simone Verdi. Dopo i contatti delle scorse settimane, la società di Urbano Cairo vuole ora accelerare, per regalare a Mazzarri da subito quello che è stato individuato come l’obiettivo numero uno per l’attacco”.

Di Marzio ha poi aggiunto: “In settimana, sono previsti contatti tra l’entourage del giocatore, il Napoli e poi anche il Torino per provare a trovare l’intesa. Al giocatore non spiacerebbe l’idea di tornare a vestire il granata che ha già indossato e da parte del Torino c’è tutta l’intenzione di portare avanti il pressing, lavorando sulla base di un ingaggio superiore a 1,5 milioni di euro, considerato come fascia al top da parte del club di Cairo”.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.