Soledad Cavani aggredita e scippata di un orologio di 20 mila euro

Ci risiamo. La delinquenza colpisce ancora. Nel mirino un’altra lady azzurra: Soledad Cavani, moglie del bomber di Salto. Secondo quanto appreso in esclusiva da CalcioNapoli24.it la dolce metà del Matador è stata aggredita da due borseggiatori all’esterno del parco San Paolo in via Cinthia subito dopo aver fatto shopping. Il blitz è avvenuto sotto gli occhi dell’autista che in assenza dell’attaccante uruguaiano assiste Soledad per le attività quotidiane di gestione familiare. Senza alcun riguardo nei confronti di una donna indifesa, gli scippatori a bordo di uno scooter l’hanno scaraventata al suolo con l’obiettivo evidente di sottrarle un orologio Piaget dal polso dal valore di circa 20 mila euro. Lady Cavani è provata per l’episodio che l’ha vista coinvolta; di rimando, ovviamente, anche il Matador, (attualmente impegnato con la Celeste in vista delle Olimpiadi che partiranno a giorni) avvisato dal suo entourage si è detto preoccupato e molto scosso per quanto accaduto. Segurianno, a breve, nuovi aggiornamenti

Fonte: Calcionapoli24.it

La Redazione

M.V.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.