Sondaggio inni Serie A: “Roma, Roma”, poi l’Inter di Elio. Il Napoli è dietro

Nella classifica degli inni della Serie A, i lettori di gazzetta.it hanno deciso: giallorossi di Garcia primi con il 21,8% delle preferenze, secondo posto per "C'è solo l'Inter" (18,2), terza classificata "Storia di un grande amore" (17, 5)

Vince la Roma, sorprende l’Inter, seconda. E il dominio assoluto della Juventus è, dopo tanto tempo, accantonato. Quarto posto per il Milan, delude il Napoli di Benitez, che resta in zona Europa League. No, non stiamo azzardando pronostici sul campionato, è la nostra classifica… degli inni. Su gazzetta.it, attraverso un sondaggio, vi abbiamo chiesto di votare il vostro inno preferito, tra quelli delle 20 squadre di Serie A. Ecco come avete votato.

RISULTATI — Se per Roma-Inter in campo bisogna aspettare novembre, per ora la partita la vincono i giallorossi. Con quasi 4 punti di distacco, “Roma, Roma” del romano e romanista Antonello Venditti (21,8%) supera la canzone del tifo nerazzurro (fino a domenica 14 settembre, quando tornerà “PazzaInter”) “C’è solo l’Inter” di Elio, seconda con il 18,2 % dei voti. Subito dietro la Juventus, che con il 17,5 % delle preferenza si piazza sul podio: medaglia di bronzo per “Storia di un grande amore”. Si accontenta della medaglia di legno, invece, il Milan di Inzaghi: 9,5 % dei voti per lui.

LE ALTRE — Il distacco tra le solite big e il “resto del mondo”, resta, anche in tema inni. A sorpresa, però, si piazzano lontano anche Lazio (5,3%), Fiorentina e Napoli (entrambe con il 4,4%). Anche il derby genoano Sampdoria-Genoa finisce in parità: 3,3% di voti per entrambi. Le “piccole” si spartiscono il resto dei voti: Cesena (3,2%), Torino (2,3), Udinese (1,9), Verona (1,3%), Cagliari (0,8%), Parma e Palermo (0,6%), Chievo (0,5%), Atalanta, Empoli e Sassuolo (0,4%).

 

Fonte: gazzetta.it

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.