Soviero: “La prestazione di Rosati? E’ difficile fare il secondo portiere”

L’ex portiere di Cosenza, Verona, Salernitana e Reggina con Mazzarri in panchina, Salvatore Soviero è intervenuto ai microfoni di Radio Club 91 al programma “91° minuto”. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Sicuramente non è stato il miglior Napoli, ma il passaggio del turno è importante Ci sono stati tanti cambi nella squadra tipo e questo influisce sulle prestazioni. Al di là della qualificazioni all’Europa League, vincere la Coppa è sempre un trofeo da mettere in bacheca in prospettiva di un futuro scudetto. La prestazione di Rosati? E’ sempre difficile per il 2° portiere disputare una gara ogni 4/5 mesi. Non sei affiatato in campo con i compagni, non hai il ritmo partita. Molto spesso è soggetto a prestazioni non brillanti. E’ il degno sostituto per De Sanctis: è giovane, ma ha già militato in serie A. Ha qualità rilevanti. In prospettiva lo vedo molto bene.  “Gli emiliani adottano un gioco speculare, ma sono privi di attaccanti di qualità. Non sarà un match facile, ma comunque abbordabile per fare un altro passo in avanti in classifica. Se l’Inter crede ancora nello scudetto il Napoli può pensare al 3° posto. L’Udinese avrà un calo fisico, se nerazzurro e partenopei ne sapranno approfittare torneranno in quota. Potenzialmente i campani sono da scudetto, ma non sono stati sempre fortunati”.

La Redazione
C.T.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google