Spada (ag. Fifa): “Martinez il giocatore più forte del Porto. Credo che il Napoli passerà il turno”

"Quintero fatica a trovare spazio per una questione di collocazione tattica"

C’è un filo diretto tra la Colombia ed il Porto. Basta pensare ai nomi di Radamel Falcao e Jackson Martinez ed il collegamento è presto fatto. Il “Tigre” adesso è alla corte di Claudio Ranieri al Monaco dove è stato raggiunto da un altro colombiano ex porto, James Rodrguez, ma in Portogallo sono rimasti Jackson e Quintero, due talenti purissimi del calcio colombiano.

Ecco perché abbiamo fatto due chiacchiere con Federico Spada, agente Fifa che vive in Colombia, per farci raccontare meglio la realtà del Porto e quella dei giocatori colombiani che il Napoli si troverà ad affrontare nella prossima sfida di Europa League: “Il Porto non arriva benissimo a questi ottavi di finale. In primis perché ha sofferto contro l’Eintracht e poi perché è una squadra che ha difficoltà anche in casa e non riesce a chiudere le partite.” 

Pochi dubbi sul pericolo numero uno per la difesa del Napoli: “Jackson è miglior giocatore della rosa. L’anno scorso ha fatto 26 gol in 30 partite. In estate il Napoli ha provato a prenderlo ma non ce l’ha fatta per una manciata di milioni. Nonostante stia attraversando un periodo di difficoltà è senza dubbio un trascinatore e può far male in ogni momento.” 

Non solo Jackson Martinez e non solo i colombiani. Secondo Spada i pericoli per il Napoli possono arrivare anche in altre zone del campo: “Il modulo con Fonseca era un 4-3-3 con le ali larghe. Varela e Quaresma gli esterni, ben supportati dai due terzini bassi: Danilo (classe ’91) a destra e Alex Sandro (classe ’91) a sinistra. Tutti e due sono molto forti sia in entrambe le fasi. Fatica a trovare spazio Quintero perché in questo modulo un trequartista puro come l’ex Pescara ha difficoltà nell’avere una collocazione tattica.”

A questo punto si dovrà capire quella che sarà la nuova linea di Marco Silva appena arrivato dall’Estoril. Ma ciò nonostante Spada non ha dubbi: “Salvo clamorosi colpi di scena credo che il Napoli passerà il turno.”

 

Fonte: Bruno Majorano per ntv.sg (sito dell’emittente locale Napolitivvù)

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.