Spagna, calciatrici vincono la battaglia: accordo per il contratto collettivo

Le calciatrici hanno così ottenuto quello per cui erano scese in sciopero

Le calciatrici spagnole sono pronte a tornare in campo nel prossimo weekend dopo aver vinto la prima battaglia contro le istituzioni per avere migliori condizioni contrattuali. I sindacati – AFE, UGT e Futbolistas ON – hanno incontrato le società della Primera Iberdrola (la massima serie iberica) trovando un’intesa per quello che sarà il primo contratto collettivo nella storia, che sarà firmato il 20 dicembre prossimo. Le calciatrici hanno così ottenuto quello per cui erano scese in sciopero ovvero il riconoscimento di poter essere pagate per l’intera giornata lavorativa, e non part time, e di conseguenza svolgere solo l’attività di calciatrici. Nel contratto è inoltre inserito anche un salario minimo per le calciatrici.


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.