Spal, Mattioli: “La squadra mi ha tradito, anche io ho fatto i miei errori”

Ecco il messaggio del presidente

Dopo la retrocessione ha parlato in casa Spal il presidente Walter Mattioli. Ecco le sue parole:

“Oggi chiudiamo la parentesi di un anno non molto fortunato, dove sono stati commessi senz’altro errori. Il periodo del Coronavirus è stato molto particolare. Dopo Parma ci siamo fermati, ma non è stato facile. Sul finale disastroso hanno inciso molto le partite contro il Cagliari e il Milan. Mai pensavamo a un finale del genere. Feci un lungo discorso ai ragazzi, spiegando che volevo un finale di campionato dignitoso. Purtroppo non è successo e mi dispiace. Non mi aspettavo da loro un atteggiamento del genere, mi sono sentito tradito. Nell’ultima gara non li ho fatti giocare con i colori biancazzurri, ma con la seconda maglia. La scelta di Di Biagio? L’abbiamo fatta di comune accordo con Vagnati. Ci ha proposto Di Biagio e abbiamo accettato. Quando Di Biagio è arrivato ci era veramente piaciuto, rimane un ottimo allenatore e la stessa squadra non può avere così poco valore. E’ successo qualcosa di particolare e mi dispiace, siamo sempre stati vicini ad allenatore e squadra. Semplici ha delle richieste, lo ritengo un ottimo mister e senz’altro troverà una squadra. Se a lui posso imputare qualcosa è che l’anno scorso quando siamo partiti non era più il Semplici che conoscevo, mi è dispiaciuto per come è finita e non meritava l’esonero. Vagnati al Torino? Si è trattata di una sorpresa il suo addio. Mi ha chiesto di andare via, ho parlato con la società e gli ho dato l’opportunità di andare. Ora vogliamo parlare di futuro”.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.