SSC Napoli: “Abbiamo cittadinanza nel salotto deluxe dell’Europa più nobile”

Tweet del club azzurro

Come di consueto, la Ssc Napoli ha commentato la prova degli azzurri sul proprio sito web: “Il Napoli batte il Liverpool per 3-0 nella quarta amichevole stagionale e nel primo test internazionale. Nello splendido scenario montuoso e lacustre di Edimburgo, gli azzurri hanno la stessa forza d’urto di una cascata e la doccia scozzese è tutta per i campioni d’Europa. La prima perla è di Insigne che segna un gol “suo” ancor più bello perchè il tiro a giro è impreziosito da una progressione di 40 metri palla al piede. Poco dopo ancora Lorenzo vola sul versante sinistro e crossa preciso per la spaccata di Milik: 2-0! E non è passata neppure mezzora. Nella ripresa la chiudiamo subito. Insigne continua ad essere un colosso tra i giganti della difesa dei Reds, dribbla tutti e tira ancora a modo suo: Mignolet vola sul secondo palo e respinge, Younes è un fulmine nel mettere dentro il 3-0. Tutto molto bello, ancorchè filtrato dall’atmosfera amichevole e dalla contesto estivo. Ma il Napoli c’è e dimostra di avere vieppiù cittadinanza nel salotto deluxe dell’Europa più nobile. Si torna in campo domenica prossima contro il Marsiglia in Francia. La magica estate azzurra continua…”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.