Stendardo: “Napoli-Lazio sarà difficile per entrambe le squadre. Mi auguro che il Napoli non voglia privarsi di Koulibaly e Allan”

L'ex calciatore e oggi avvocato ha parlato ai microfoni di Radio Marte, durante Si Gonfia La Rete

Guglielmo Stendardo, ex calciatore di Napoli e Lazio e oggi avvocato, è intervenuto nel corso di Si Gonfia La Rete, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Marte: “Anche se sono nato a Napoli e sono tifoso del Napoli, a Roma ho passato gli anni più belli della mia vita calcistica, ci abito e ho lo studio, ma sono molto legato alla mia città natale. E’ da poco tempo che ho smesso di giocare a calcio e mi occupo della gestione a 360° di calciatori e allenatori. Ci sono tanti rami da tenere d’occhio e quando un calciatore guadagna tanto dal punto di vista economico, diventa una vera e propria azienda che va tutelata. Non credo che ci siano movimenti in uscita per Koulibaly e Allan, mi auguro che il Napoli non voglia privarsi di due elementi importanti per questa squadra che sta facendo un buon campionato. La Lazio è una squadra forte, che è cresciuta negli ultimi anni e che sta facendo bene in tutte le competizioni. Quest’anno alcuni giocatori non stanno rendendo come l’anno scorso, come Luis Alberto e Milinkovic Savic, anche se nelle ultime partite sono stati decisivi. I biancocelesti pagano alcune amnesie difensive, soprattutto nei big match dove non hanno mai conquistato un risultato positivo. Manca un difensore al fianco di Acerbi e Radu e un esterno destro, ed è per questo che trattano Zappacosta che è molto vicino. E’ un campionato spaccato in due, la Juve è superiore come organico a tutte le altre e lo dimostra ampiamente. Sarà una partita decisiva per i partenopei, che potrebbero mettere un’ulteriore conferma sulla partecipazione alla Champions League. Bisogna fare attenzione ed entrare in campo con tanta determinazione, sarà difficile per entrambe le squadre. La Supercoppa la vincerà la Juve, credo che il Milan possa conquistarla soltanto se ci fossero degli episodi favorevoli“.

 

 


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.