Suggestione Keita per la nazionale di Conte. Potrebbe diventare ‘italiano’

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta Dello Sport il giovane attaccante della Lazio Keita Baldè Diao potrebbe aver un futuro tinto d’azzurro Italia. Origini senegalesi, nato in Spagna ed un presente tutto italiano per il talento cresciuto nelle giovanili del Barcellona che aspetta il passaporto spagnolo per diventare un calciatore comunitario ma i tempi si stanno allungando ed ecco qui che nasce l’idea. Keita potrebbe diventare cittadino Italiano, due sono le strade: Aspettare il 2018 dove il ragazzo raggiungerebbe i 5 anni di residenza nel nostro paese oppure sposarsi con una ragazza italiana che ridurrebbe i tempi per l’ottenimento della cittadinanza a soli due anni, come accadde in passato per il centravanti ex Napoli, oggi al Torino, Amauri. Certo è che dare per scontata la maglia azzurra nel destino di Keita sarebbe un errore ma con la forte concorrenza nelle nuove leve della Roja, su tutti Morata, Jesè e Munir, la nazionale di Conte potrebbe essere più di una semplice opportunità per il talento della Lazio.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.