Swansea-Arsenal 1-2: segnano Gnabry e Ramsey. Questi gli infortunati in vista del Napoli

Bene l’Arsenal nel posticipo delle 18.30 del sabato di Premier League. Al “Liberty Stadium” di Swansea City la squadra di Arsene Wenger, che in settimana aveva sconfitto ai rigori il West Bromwich Albiol in Carling Cup, vince grazie ai gol nella ripresa del giovanissimo Serge Gnabry e di Aaron Ramsey dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato. Assenti oggi i lungodegenti Diaby, Oxlade-Chamberlain e Podolski che non ci saranno contro il Napoli, come Walcott, infortunatosi recentemente, contro gli azzurri potrebbe tornare in campo l’esterno spagnolo Santi Cazorla, dolorante alla caviglia. I londinesi, a segno consecutivamente da ben 21 gare consecutive e vincente in trasferta da 15 gare, nel finale hanno subito il gol del 2-1  di Ben Davies, ma gli inserimenti di Jenkinson e Natxo Monreal hanno dato linfa alla difesa.

Swansea (4-2-3-1): Vorm, Tiendalli, Amat, Flores, Davies, Canas, Shelvey, de Guzman, Dyer, Routledge, Michu
A disp.: Tremmel, Alfei, Taylor, Britton, Pozuelo, Vazquez, Bony.

Arsenal (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Koscielny, Mertesacker, Gibbs; Flamini, Ramsey; Gnabry, Ozil, Wilshere; Giroud.
A disp.: Fabianski, Vermaelen, Monreal, Jenkinson, Arteta, Ryo, Bendtner.

GOALS: Gnabry (57′), Ramsey (62′).

A cura di Dario Gambardella.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.