T. Mandato: “Dobbiamo fare i conti con la mostruosità e il rendimento di Cavani”

Nel corso del programma Si Gonfia la Rete, è intervenuto ai microfoni di Radio CRC Tommaso Mandato, agente Fifa. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it: “Parlo di concretezza delle trattative: non vorrei che Cavani venisse bloccato dalla clausola rescissoria e che il Napoli non abbia modo di perseguire i suoi obiettivi sul mercato, tutto questo porterebbe ad avere un giocatore che vive male il contesto. La rosa del Napoli è costituita da giocatori internazionali, ma dobbiamo fare i conti con il rendimento e la mostruosità di Cavani in attacco, e non credo che nessun altro giocatore possa eguagliarlo, per una serie di situazioni  che solo a Napoli si sono espresse a favore di questo giocatore, e  Cavani ne è consapevole, la prova è nella Nazionale, dove l’uruguaiano non riesce ad esprimersi come a Napoli. Non sarà facile l’anno prossimo, il Campionato inizierà per tutti e per il Napoli ci saranno le antagoniste di sempre (le “sette sorelle”);  a questo deve aggiungersi una mentalità vincente che va affacciandosi in Champions. Far crescere i giovani e tutti quelli che il Napoli dispone nel suo vivaio, a contorno di professionisti e campioni, può essere una delle formule vincenti e dare una spiegazione, una continuità, al progetto del Napoli di Benitez.”.

La Redazione
D.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.