T. Mandato: “La vicenda Cavani condiziona il prosieguo del Napoli”

Ai microfoni di Radio CRC, in diretta a “Si Gonfia la Rete”, è intervenuto Tommaso Mandato, procuratore sportivo. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it: “La vicenda Cavani deve essere risolta, nel bene e nel male, perché condiziona irrimediabilmente  il prosieguo del Napoli.  Tutto dipende da questa vicenda, ma se si vende Cavani bisogna rimpiazzare un bomber che in 3 anni ha fatto cose incredibili, apportando i giusti cambiamenti, con una figura in grado di dare gli stessi frutti o quanto meno fare bene.  Astori reputo sia un giocatore di prospettiva, ha la conoscenza del Campionato italiano, giovane e maturo, in grado di intraprendere esperienze internazionali, un piede mancino tecnicamente abile e che nel Napoli si inserirebbe molto bene”.

La Redazione
D.P.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.