Tam tam sul web: “Auriemma telecronista in un porno”. Lui: “No, solo un imitatore”

La sua voce per una partita immaginaria in un film di Salieri nel 2005

Le squadre entrano in campo. Palla al centro, l’arbitro fischia: si parte. Una voce descrive le fasi di gioco per i telespettatori. Tutto normale? Quasi. Perché la voce in questione sembra quella di Raffaele Auriemma, telecronista cult delle partite del Napoli su Mediaset Premium. Ma il match non si svolge al San Paolo, né a San Siro, né all’Anfield. È il set di un film porno, «Salieri Football», firmato dal napoletano Mario Salieri. L’appassionata cronaca di Auriemma è ben nota a tutti i supporter azzurri che ingrossano di clic all’inverosimile i filmati su You Tube in cui esalta i gol (“si gonfia la rete…”) di Lavezzi e compagni. Impossibile dunque confonderla o non riconoscerla. Insomma, a sentirla e risentirla la voce che descrive l’immaginaria partita giocata a Helsinki tra le fantomatiche Jota Dortmund e il Centuria pare proprio quella del cantore delle imprese azzurre (guarda il video). Un imitatore? Forse. Anche se compare il suo nome sia nei titoli di coda, sia nella locandina del film, sia addirittura nella sinossi che accompagna il dvd in vendita online (si legge: «la voce delle telecronache è affidata al noto giornalista sportivo Raffaele Auriemma») . Se si tratta di uno scherzo, certo è di dubbio gusto.     «ORMAI UTILIZZANO LA MIA VOCE OVUNQUE» – Dal canto suo Auriemma, contattato dal Corriere del Mezzogiorno, nega qualsiasi coinvolgimento. «Sono sorpreso. Non ne sapevo davvero niente». Forse è un imitatore? «Non lo saprei dire sinceramente. Stanno sfruttando il mio nome in tutti i modi c’è poco da fare. Mi stai dando una notizia che non sapevo. Però non mi stupisco: ormai utilizzano la mia voce ovunque. Comunque hai fatto bene a segnalarmelo». Il film hard risale al 2005 quando Auriemma era impegnato nelle radiocronache per Kiss Kiss e il Napoli in serie C. E poi è bene chiarire: il telecronista, semmai fosse Auriemma, non c’entra nulla con le scene hard. Si limita a fare il suo mestiere, cioè la telecronaca. Eh sì perché la porno-pellicola è parte della serie intitolata «Salieri football», incentrata sul mondo del pallone e scandali annessi. SUI SITI DEDICATI AL NAPOLI – Intanto su internet gli utenti di siti dedicati al Napoli fanno serpeggiare il dubbio: «Ma è lui che fa la cronaca del film?». Su tuttonapoli.net in un commento letto 1177 volte si legge: «Non ci posso credere…sono rimasto incredulo quando ho sentito la voce del telecronista…». Su You Tube, l’utente cargen2 ha caricato diversi spezzoni del film intitolati «Football 2-Auriemma».     L’AUTORE DELLA PELLICOLA – Le riprese calcistiche sono verosimili, girate cioè a Praga, su un campo regolamentare, e non vengono sfiorate dalle pornostar. Le scene a luci rosse vengono montate dopo le partite. Un abuso del nome di un noto giornalista per richiamare l’attenzione degli acquirenti partenopei del film? Il piccolo mistero resta. Anche se il regista Mario Salieri conferma: «Io so che alla realizzazione delle telecronache partecipò proprio Auriemma. Certo, non posso dirlo con estrema sicurezza perché io, è vero, ho fatto la regia ma della postproduzione se ne occupò la società Team». Salieri, che anni fa fu trascinato dagli eredi di Eduardo in tribunale per la porno-parodia di Filumena Marturano («però poi fui assolto»), conclude: «Non so che dire, forse non vuole associare il suo nome a produzioni di questo tipo». Un giallo a luci rosse.      

 

La Redazione

C.T.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno

 

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.