Tedeschi, francesi e inglesi temono il Napoli. Klopp: “Non vedo l’ora di respirare l’aria del San Paolo”

Le eurorivali volevano evitare il Napoli. Jurgen Klopp, allenatore del Borussia Dortmund dice. «È un bel gruppo, equilibrato, con quattro squadre che hanno tutto per passare il turno. Cercheremo di rifarci contro Arsenal e Marsiglia. Non sono mai stato a Napoli, ma non vedo l’ora di assaporare l’atmosfera che si respira. Sono davvero molto eccitato», il suo commento sul sito dell’Uefa. Michael Zorc, direttore sportivo del Borussia Dortmund, sul sito ufficiale del club tedesco invece spiega che avrebbe evitato volentieri il Napoli. «Un gruppo che è molto equilibrato con nessuna squadra più debole delle altre. Non esiste un vero favorito e tutto può succedere. Vorrei che il mio ex compagno di squadra Paulo Sousa avesse scelto meglio. visto che dall’urna quattro non volevamo il Napoli». Sebastian Kehl, capitano del Borussia Dortmund, ha ribadito il concetto della pericolosità del Napoli. «La composizione del gruppo ci ricorda la di Champions League di due anni fa. Ora abbiamo la possibilità di fare meglio contro Arsenal e Marsiglia rispetto all’ultima volta, quando eravamo appena tornati in Champions League dopo una lunga assenza. Il Napoli era uno degli avversari più difficili dalla quarta urna».
Dalla sponda tedesca a quella francese. José Anigo, direttore sportivo del Marsiglia, sul sito ufficiale dell’Uefa ha dichiarato. «Cercheremo di fare punti contro tutte le nostre avversarie. Non sarà facile, proveremo a far divertire i nostri tifosi e a divertirci anche noi. Il Borussia Dortmund è un’ottima squadra e negli ultimi due anni è cresciuta tantissimo. L’Arsenal raggiunge sempre gli ottavi di finale e anche il Napoli è una compagine davvero pericolosa».
Wenger, tecnico dell’Arsenal, elogiò il Napoli dopo il pareggio nel trofeo Emirates a Londra. «Il Napoli è una buona squadra, molto organizzata, sono molto bravi in fase offensiva. Ci hanno creato grossi problemi, nel complesso sono compatti, uniti, una squadra molto ben organizzata».
Fonte: Il Mattino

La Redazione
L.D.M.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.